Iscriviti

Buenos Aires, madre di cinque figli uccisa a martellate dal marito

Un omicidio efferato a colpi di martello toglie la vita a Maria, la mamma di 5 figli, ad opera del marito. Sotto choc la cittadina che mai aveva avuto sentore di tensioni o liti all'interno della famiglia

Esteri
Pubblicato il 4 maggio 2020, alle ore 16:34

Mi piace
0
0
Buenos Aires, madre di cinque figli uccisa a martellate dal marito

Uccisa a martellate dal marito Maria Esperanza Fernandes e ritrovata nella sua abitazione a San Pedro dalla figlia.

Ad ucciderla il marito Roberto Ramon Romero, di 46 anni, padre dei suoi cinque figli. Un omicidio efferato, colpi violenti alla testa con un martello hanno spezzato la vita di una mamma, ritrovata cadavere dalla stessa figlia.

Stando alla ricostruzione della vicenda, i due coniugi avrebbero litigato pesantemente sabato pomeriggio. In seguito alla lite l’uomo si sarebbe allontanato dalla loro abitazione per tornare poi ad aggredire la moglie a colpi di martello. La morte sarebbe avvenuta all’istante a causa dei colpi violenti sulla fronte riportati dalla donna,

Dopo l’efferato omicidio, l’uomo si sarebbe allontanato indisturbato dalla propria abitazione in bicicletta, senza che nessuno si accorgesse di quanto era appena accaduto.

Il cadavere di Maria sarebbe poi rimasto in casa fino al giorno dopo quando una delle figlie maggiori si è recata a farle visita. A quel punto il ritrovamento choc.

Senza parole anche l’intera popolazione della cittadina in cui la famiglia risiedeva. Secondo quanto riportato da vicini e conoscenti, infatti, la famiglia non era mai stata al centro di violenze o denunce nè mai si era parlato di liti o violenze da parte del marito.

Un omicidio, quindi, che arriva come un fulmine a ciel sereno e che spiazza completamente la cittadina di San Pedro ma soprattutto un’intera famiglia, che perde così i suoi capisaldi.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!