Iscriviti

L’ex giocatore dell’NBA Marshall Plumlee è diventato 2° tenente alla United States Army Ranger School

Marshall Plumlee, ex giocatore dell'NBA, si è diplomato come 2° tenente alla United States Army Ranger School, dopo aver ottenuto il 5° titolo NCAA Championship ed aver debuttato il 20 novembre nella NBA contro gli Atlanta Hawks.

Esteri
Pubblicato il 4 settembre 2019, alle ore 13:16

Mi piace
3
0
L’ex giocatore dell’NBA Marshall Plumlee è diventato 2° tenente alla United States Army Ranger School

L’ex giocatore dell’NBA Marshall Plumlee si è diplomato come 2° tenente alla United States Army Ranger School: si tratta di un corso di addestramento al combattimento della durata di 62 giorni, principalmente orientato verso tattiche di piccole unità, con minima alimentazione e ore di sonno, atto ad imparare ad operare in zona boschive, montane e paludose. Vi accedono studenti militari, soldati ufficiali su commissione, di mandato o sottufficiali, marinai, avieri e marines nelle forze armate statunitensi.

Classe 1992, con i suoi 2.13 metri di altezza Plumlee si è configurato come una delle migliori reclute di pallacanestro nella classe del 2011, giocando alla Duke University Blue Devils come cadetto del ROTC (Reserve Officers ‘Training Corps) nel 2015, ottenendo il 5° titolo NCAA Championship.

Nel 2016 si è unito ai New York Knicks per la NBA Summer League ed a luglio ha firmato con i Knicks, assumendo diversi incarichi per i Westchester Knicks della NBA Development League, fino a debuttare il 20 novembre nella NBA contro gli Atlanta Hawks.

Il suo famoso allenatore è stato Mike Krzyzewski, detto Coach K, che tra l’altro ha prestato servizio nell’esercito: dal 1980 guida la pallacanestro maschile della Duke University, ha condotto i Blue Devils a cinque campionati NCAA, 12 Final Fours, 12 ACC nella stagione regolare e 15 ACC Tournament, collezionando il maggior numero di vittorie come allenatore nella storia del basket universitario.

Il generale David Hodne, capo della Benning Infantry School dell’esercito, ha pubblicato una foto con Plumlee in cui ha espresso il proprio orgoglio per i diplomati della Ranger School, tra cui il 2LT Marshall Plumlee: “From the NBA to leading the way! Proud of today’s Ranger School graduates including 2LT Marshall Plumlee”.

Dal canto suo, il giovane Marshall ha ringraziato la madre definendola come la sua più grande sostenitrice: anche i suoi fratelli Mason e Miles giocarono per >Duke e l’NBA.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Lara Tubia

Lara Tubia - Grande stima per Marshall Plumlee che ha deciso di intraprendere la carriera militare: un percorso di certo non facile e ricco di insidie ma che evidentemente ha saputo sostenere con la sua motivazione e determinazione, senza dimenticare la sua carriera nel basket che avrà probabilmente contribuito a renderlo il giovane uomo che è diventato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!