Iscriviti

Laura muore a 14 anni di tumore al cervello: aiutava altri pazienti su YouTube

Laura Powell, 14enne di Doncaster in Regno Unito, malata di tumore al cervello, non si è mai arresa, trascorrendo gli ultimi mesi della sua vita ad aiutare altri pazienti su You Tube.

Esteri
Pubblicato il 17 settembre 2021, alle ore 14:27

Mi piace
0
0
Laura muore a 14 anni di tumore al cervello: aiutava altri pazienti su YouTube

Questa è la storia di una giovanissima youtuber, la 14enne Laura Powell di Doncaster, in Inghilterra, che aveva soprannominato il suo canale su You Tube come “Big C Little Warrion”, ha perso la sua battaglia contro un tumore al cervello. Il suo cuore ha smesso di battere nei giorni scorsi.

La diagnosi è arrivata all’età di 9 anni ed era anche riuscita a sconfiggere il cancro fino alla recidiva,5 anni dopo, che non le ha lasciato scampo.A quel punto, la giovanissima ha deciso di dare, attraverso il suo canale, “Piccola Grande Guerriera” una speranza a chi soffriva del suo stesso male.

L’accaduto 

Laura non c’è più ma i suoi genitori sperano di poter continuare i progetti della loro adorata figlia, attraverso la fondazione dell’organizzazione benefica Big C Little Warrion. La mamma Annette ha descritto Laura come una ragazza determinata, che teneva molto alle persone e che, nonostante tutto quello che ha passato, ha sempre cercato di fare il meglio delle cose e di aiutare gli altri.

Quando il tumore si è ripresentato, i familiari di Laura hanno deciso di affidarla all’istituto di cure palliative Bluebell Wood Children’s Hospice, per poter trascorrere con lei del tempo di qualità che, altrimenti, non avrebbero avuto. C’era chi cucinava i pasti per loro, mentre le infermiere aiutavano i genitori a prendersi cura di Laura.

All’inizio è stato difficile, dice la madre, prendere la decisione di mandarla in una struttura palliativa in quanto sapevano che sarebbe significato solo una cosa: che era finita. Col passare del tempo, però, quella si è rivelata la scelta migliore che potessero fare, comportandosi da genitori, dopo aver trascorso gli ultimi anni da badanti. Laura viene ricordata da tutti per la sua rara bellezza e brillantezza, che l’hanno portata a diventare famosa sulla piattaforma You Tube, commuovendo migliaia di utenti e dando supporto a chi era o si trovava nella sua stessa situazione. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - La storia della povera Laura ha commosso anche me. Una ragazza bellissima, pronta ad aiutare gli altri attraverso il suo canale You Tube. Buon viaggio guerriera e veglia da lassù sui tuoi cari che soffrono per la tua prematura scomparsa. Storie come queste lasciano senza parole, invitando alla riflessione tutti noi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!