Iscriviti

La cancelliera tedesca Angela Merkel rischia la positività al Covid-19

Tutto il mondo è in apprensione per l'esito dei tamponi effettuati sulla cancelliera tedesca Angela Merkel, entrata in contatto con il suo medico risultato poi positivo al Coronavirus.

Esteri
Pubblicato il 23 marzo 2020, alle ore 19:02

Mi piace
3
0
La cancelliera tedesca Angela Merkel rischia la positività al Covid-19

Si attendono con ansia gli esiti dei tamponi che sta effettuando la cancelliera tedesca Angela Merkel in via cautelativa, dopo essere entrata in contatto e presumibilmente esser stata contagiata dal suo medico, uomo che è poi purtroppo risultato positivo al tampone effettuato su di lui per il Coronavirus. Tutto ciò è stato reso noto dal portavoce ufficiale della cancelliera – il dottor Steffen Seibert – che continua a tenerci informati su ciò che sta accadendo alla Merkel.

Lo stesso Seibert ha molto recentemente aggiornato i media tramite un comunicato stampa in cui afferma che il primo tampone effettuato alla cancelliera tedesca risulta senza ombra di dubbio alcuno negativo. Nonostante ciò, la Merkel ha comunque deciso di sottoporsi alla profilassi richiesta e di auto-isolarsi all’interno del suo appartamento personale, allocato presso l’Isola dei Musei e di rimanere lì fino a nuovo ordine.

Tuttavia, come affermano i media tedeschi, con molta probabilità la cancelliera tedesca continuerà comunque a lavorare dal suo appartamento mediante lo smart working, per non lasciare, come rivela la stessa cancelliera, il suo popolo da solo durante questo periodo di pandemia globale così tragico e sconfortante. Inoltre continuerà a sottoporsi volontariamente a tutti i controlli del caso ed a successivi tamponi che confermeranno o meno l’eventuale positività della stessa.

La cancelliera è venuta a conoscenza della sua probabile positività in seguito al discorso che la stessa ha effettuato alla sua nazione, durante il quale annunciava ai suoi concittadini l’imminente chiusura dei locali pubblici, luoghi dove si sarebbe potuto diffondere il virus Covid-19. Inoltre, sempre nello stesso discorso alla nazione, la cancelliera dava utili consigli e regole per cercare di tutelarsi e proteggersi dalla diffusione del virus, evitando luoghi affollati e stando ad un metro di distanza.

La stessa Merkel, il giorno prima di auto-isolarsi all’interno del suo appartamento presso l’Isola dei Musei, è stata fotografata da un paparazzo mentre faceva la spesa normalmente, sempre rispettando però le norme anti-contagio. Tra gli acquisti effettuati dalla cancelliera tedesca vi erano alcune bottiglie di vino italiano, tra cui risaltava una bottiglia in particolare di “Ricossa”, il noto marchio piemontese D.O.C. In quarantena, la teutonica lady di ferro non rinuncia comunque al buon vino made in Italy.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carlo Crescenzi

Carlo Crescenzi - Sono molto dispiaciuto per l'eventuale positività della cancelliera tedesca Angela Merkel al Covid-19. Speriamo che durante i prossimi accertamenti, la stessa risulti negativa come è già successo con il primo tampone cautelativo effettuato. La ammiro poiché, pur essendo un capo di stato, va normalmente a fare la spesa con il carrello, personalmente, dando mostra di grande umiltà.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!