Iscriviti

Jeanine e Kara, separati dalla guerra, si ritrovano dopo 75 anni

Jeanine Ganaye e Kara Troy Robbins si sono conosciuti nel 1944, nel pieno della devastazione della Seconda Guerra Mondiale. Lui è un veterano americano, lei una signora francese. Innamorati e poi separati, si ritrovano dopo 75 anni.

Esteri
Pubblicato il 15 giugno 2019, alle ore 14:15

Mi piace
17
0
Jeanine e Kara, separati dalla guerra, si ritrovano dopo 75 anni

La storia di Jeanine Ganaye e Kara Troy Robbins inizia nel lontano 1944, nel bel mezzo della Seconda Guerra Mondiale. Lei era una giovane ragazza francese di appena 17 anni e lui era un soldato americano di 23 anni, che partecipò allo sbarco in Normandia, appunto, durante la Seconda Guerra Mondiale. I due ragazzi, a quel tempo, avevano vissuto una bellissima ma breve storia d’amore.

Da allora sono passati 75 anni, ma Jeanine e Kara, 92 anni lei e 98 lui, non si sono mai dimenticati l’uno dell’altra e grazie all’emittente francese France2, si sono potuti riabbracciare dopo tutti questi anni di separazione. Qualche mese fa, l’emittente France2 ha contattato il veterano americano Robbins per girare un documentario dedicato ai soldati che parteciparono allo sbarco in Normandia.

In quell’occasione Kara raccontò ai giornalisti della storia d’amore che a quel tempo visse con una giovane ragazza francese di nome Jeanine. I due giovani avevano rispettivamente 23 e 17 anni. Interessati da quella particolare vicenda, i reporter di France2 hanno deciso di indagare e basandosi sul nome della ragazza e su una foto di 75 anni fa, conservata dal veterano, l’emittente è riuscita a rintracciare Jeanine, scoprendo che è viva e che dimora in una casa di riposo a Montigny-les-Metz, un piccolo comune francese che si trova nel dipartimento della Mosella e che conta poco più di 20mila abitanti.

Kara è tornato in Francia il 4 giugno scorso, per presenziare alla commemorazione e alle celebrazioni dello sbarco in Normandia e davanti alle telecamere di France2 ha potuto rincontrare la donna che aveva conosciuto e amato per due mesi nel 1944, la 92enne francese Jeanine Ganaye. Un incontro che è stato possibile solo grazie al canale televisivo France2.

Quando si sono rivisti, Kara e Jeanine si sono abbracciati e baciati teneramente, confessando di non aver mai smesso di provare forti sentimenti l’uno per l’altra, e poi hanno raccontato la loro storia: nel 1944, Kara era un giovane soldato in licenza che cercava qualcuno che lo aiutasse a lavargli i vestiti. La mamma di Jeanine lo aiutò e i due ragazzi si innamorarono. La loro relazione durò un paio di mesi, perché Kara venne richiamato al fronte con urgenza: una notte scomparve a bordo di un camion e non tornò mai più.

Nella speranza di poterlo rivedere, Jeanine si preparò per quel momento studiando l’inglese. Ma alla fine fu costretta ad arrendersi all’evidenza e al pensiero che non l’avrebbe mai più rivisto, così anni dopo sposò un soldato francese, da cui ebbe 5 figli. Successe la stessa cosa anche a Kara, che tornò negli Stati Uniti e sposò una sua conterranea. Oggi, entrambi vedovi, dopo 75 anni hanno potuto finalmente riabbracciarsi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Una dolcissima e bellissima storia d'amore di altri tempi. Una bella dimostrazione che a volte il vero amore, per quanto può essere breve, può durare anche per una vita intera ed è capace di resistere al tempo e alle difficoltà della vita. Questa storia mi ha davvero emozionato e mi ha aperto il cuore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!