Iscriviti

Invitava le donne nei ristoranti di lusso e scappava al momento del conto: arrestato Paul Guadalupe Gonzalez

Negli Stati Uniti, precisamente in California, è stato arrestato Paul Guadalupe Gonzalez, accusato di aver truffato dodici donne conosciute grazie ai siti di incontro

Esteri
Pubblicato il 15 settembre 2018, alle ore 13:17

Mi piace
2
0
Invitava le donne nei ristoranti di lusso e scappava al momento del conto: arrestato Paul Guadalupe Gonzalez

Il famoso “mangia e scappa” in Italia è stato messo in atto negli Stati Uniti D’America da Paul Guadalupe Gonzalez, ma con un piano ancora più diabolico. Lui infatti mangiava e al momento del pagamento scappava, lasciando l’ignara donna a pagare un conto salatissimo in uno di questi ristoranti di lusso.

In seguito a molte segnalazioni il 45 enne è stato arrestato in California e su di lui pendono ben dodici capi d’accusa, tra cui furto, frode ed estorsione. In questi giorni un giudice di Pasadena, un comune sopra ai centomila abitanti che si trova nello Stato della California, sta ascoltando le vittime di questa truffa, e in molte si ritengono imbarazzate per essere cascate in questo tranello.

Come agiva

Il piano di Paul Guadalupe Gonzalez è molto semplice. Conosceva queste ragazze sui siti d’incontro online e una volta “corteggiate” le invitava nei ristoranti più costosi della zona. L’uomo rassicurava la donna in tutti i modi: “Sei mia ospite, ordina quel che vuoi”. Bisogna dire che neanche lui si tratteneva con le pietanze a base di aragosta e vini pregiati. Una volta arrivati al momento del conto, con la scusa di una telefonata, scompariva senza lasciare traccia.

Una delle vittime è stata Yolanda Lora. Quest’ultima rivela che ha mangiato con Paul Guadalupe Gonzalez in un ristorante giapponese: “Mangiava velocissimo, in breve tempo ha bevuto due bicchieri di vino molto pregiato”. Nel finale di cena poi l’americano metteva in azione il suo piano.

Secondo “Fox News” le donne aggirate da Paul Guadalupe Gonzalez sono ben dodici e solamente in due casi i titolari dei ristoranti si sono accorti di quello che era realmente successo graziando quindi la vittima nel non pagare. Adesso l’uomo rischia fino a 16 anni di carcere, poiché il suo crimine si aggrava per aver truffato delle persone innocenti

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Un piano davvero diabolico quello usato da Paul per aggirare le dodici donne per fargli pagare un conto salatissimo. Forse sono state delle ragazze fin troppe credulone, ma in alcune circostanze è davvero difficile capire cosa stia succedendo. Fortunatamente l'uomo è stato beccato dalla polizia ed ora rischia una lunga detenzione

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

15 settembre 2018 - 21:16:24

Che sfigato...

0
Rispondi