Iscriviti

Indonesia: la bara della madre schiaccia a morte il figlio

Il dolore ha prima sconvolto e poi ucciso un uomo di 40 anni durante il funerale della madre. Il peso della bara ha fatto cedere la scalinata su cui si trovava il figlio.

Esteri
Pubblicato il 19 giugno 2018, alle ore 12:16

Mi piace
6
0
Indonesia: la bara della madre schiaccia a morte il figlio

Un video su YouTube “Indonesian Man killed after his mother’s coffin falls on him” racconta in 25 secondi quanto è accaduto qualche giorno fa in Indonesia. Un uomo è stato schiacciato dal feretro della madre davanti agli occhi increduli di una videocamera che con le tragiche immagini ha catturato anche le urla della gente angosciata per l’accaduto.

Mentre la bara della madre veniva allevata ai lakkian, improvvisamente la scala si è spostata e è crollata, la bara è caduta e ha colpito la vittima“, con queste parole ad AFP, Julianto Sirait, il capo commissario della polizia di Tana Toraja, ha comunicato l’accaduto come si legge in “Daily Mail“.

Le immagini mostrano una decina di uomini che trasportano la bara di una donna su una struttura particolare, fatta per onorare i defunti, la lakkian, giunti in cima, proprio nel momento in cui la bara stava entrando nella torre, la scala di bambù appoggiata alla torre è scivolata via portando con sé uomini e bara.

Tra gli uomini era presente anche il figlio della defunta che è rimasto schiacciato dal feretro della madre. Samen Kondorura aveva 40 anni e stava aiutando il gruppo a issare la bara sulla torre decorata e scolpita, come da tradizione, per dare l’ultimo saluto alla madre prima dei riti funebri conclusivi. 

Subito i presenti spaventati dall’accaduto hanno cercato di soccorrerlo, in fretta è arrivata anche un’ambulanza, ma quando l’uomo è arrivato all’ospedale era già in fin di vita e non c’è stato nulla da fare. Il fatto è accaduto in Indonesia, nella valle di Parinding, nel distretto di Toraja settentrionale. Il corpo di Kondorura è stato sepolto accanto a quello di sua madre, Berta.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Leggendo questo articolo ho pensato a quanto sia vero quel che si dice nel momento del dolore ossia che "schiaccia e toglie il fiato". Colpito prima nell'affetto e poi nel corpo dallo stesso straziante dolore: la perdita della madre che voleva onorare. Non ci sono parole, gli stessi parenti "non sporgono denuncia", ma la storia insegni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!