Iscriviti

India, una misteriosa malattia si sta diffondendo, sono già 500 i decessi

Nel Paese asiatico sta giungendo un team dell'Organizzazione mondiale della Sanità per cercare di capire il fenomeno. Il morbo provoca anche vomito e arrossamento degli occhi. Cresce l'ipotesi che si tratti di avvelenamento da metalli pesanti.

Esteri
Pubblicato il 8 dicembre 2020, alle ore 14:22

Mi piace
0
0
India, una misteriosa malattia si sta diffondendo, sono già 500 i decessi

In India la popolazione è in allarme per una misteriosa malattia che si sta diffondendo in alcune zone della nazione. Secondo quanto riferiscono i media internazionali, potrebbe trattarsi di un avvelenamento da metalli pesanti, ma tutto è ancora da capire con precisione. Per questo nel Paese asiatico sta per giungere un team di medici dell’Organizzazione mondiale della Sanità, che eseguiranno ulteriori accertamenti. Questa malattia, che ancora non ha un nome, avrebbe già provocato 500 morti

La zona più colpita dalla malattia sembra essere quella intorno alla città di Eluru, nello stato di Andhra Pradesh. Tra l’altro questo stato federato indiano è stato già duramente colpito dal Covid-19, dove sono stati trovati 800.000 persone positive al Sars-CoV-2 da inizio pandemia. I tamponi molecolari svolti sui pazienti affetti dalla malattia misteriosa erano tutti negativi al Covid, per cui da qui i sanitari hanno dedotto che doveva trattarsi di qualcosa di sconosiuto. 

Nei corpi delle persone trovare tracce di nichele e piombo

Come già detto in apertura, le autorità pensano che queste persone possano essere state avvelenate da metalli pesanti. In particolare, secondo quanto dichiarato Narasimha Rao, un parlamentare indiano, le autopsie nei corpi delle vittime avrebbero riscontrato la presenza di nichel e piombo. Non si sa da dove provengano questi metalli pesanti, per questo l’Oms vuole vederci chiaro.

L’agenzia Ansa riferisce che tutti i ricoverati con questo morbo hanno sintomi vari, che vanno dal vomito, fino agli occhi che bruciano. Alcuni hanno avuto anche delle crisi epilettiche. Le autorità sanitarie indiane e dell’Andhra Pradesh tengono sotto costante controllo la situazione e stanno cercando di limitare la diffusione della malattia. 

Al momento le indagini restano strettamente riservate, ma non è escluso che già nei prossimi giorni possano conoscersi ulteriori dettagli su questa vicenda che sta preoccupando, e non poco, l’intera India. La notizia di quanto sta accadendo nel Paese orientale si è subito diffusa in tutto il mondo, destando anche l’apprensione delle nazioni confinanti con l’India. La popolazione globale già sta lottando da un anno contro il nuovo coronavirus Sars-CoV-2, per il quale sono comunque in arrivo delle cure e dei vaccini specifici.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Sta preoccupando questa misteriosa malattia che si sta diffondendo in India. Inutile dire che la preoccupazione che la situazione possa sfuggire di mano è concreta, per questo ci si sta adoperando per isolare i contagiati e fermare il morbo, che ancora non ha un nome. Potrebbe trattarsi di avvelenamento da metalli pesanti, ma da dove arrivino non si sa. Episodi del genere ci fanno capire di come proteggere la salute sia importantissimo, per cui bisogna prestare la massima attenzione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!