Iscriviti

India, neonata abbandonata sopravvive in un campo: a salvarla il calore di alcuni cuccioli di cane

In India una neonata è stata trovata viva in un campo dopo essere stata abbandonata. A salvarla, raccontano alcuni residenti, il calore di alcuni cuccioli di cane.

Esteri
Pubblicato il 23 dicembre 2021, alle ore 18:11

Mi piace
0
0
India, neonata abbandonata sopravvive in un campo: a salvarla il calore di alcuni cuccioli di cane

E’ stata chiamata Akanksha la neonata trovata e salvata da alcuni residenti di un un villaggio a Mungeli, nello stato indiano di Chhattisgarh, mentre era sotto la custodia di una mamma cagnolina, che l’ha accolta tra i suoi cuccioli, proteggendola e mantenendola al caldo durante tutta la notte. 

La piccola, appena venuta alla luce e abbandonata, nuda, con ancora il cordone ombelicale attaccato, è sopravvissuta miracolosamente al freddo della notte grazie al calore di alcuni cuccioli di cane che l’hanno riscaldata. Una storia che commuove e che fa riflettere sulla sensibilità dei nostri amici a quattro zampe, erroneamente definiti pericolosi dai residenti stessi che, proprio per questo, sono rimasti scioccati dalle buone condizioni di salute della bambina. 

L’accaduto 

La neonata., che molto probabilmente non sarebbe riuscita a superare la nottata se abbandonata al freddo della zona, è stata salvata, tanto che alcuni parlano di miracolo. Secondo quanto riportato da Metro Uk, un residente di Chattisgrh, Munnalal Patel, si è imbattuto nei lamenti della piccola mentre stava eseguendo alcune faccende personali, allertando immediatamente i soccorsi. 

Il salvatore della neonata, Patel, avrebbe detto :”Erano le 11 del mattino quando abbiamo visto la piccola piangere. Giaceva accanto a dei cuccioli del nostro villaggio. Dei cuccioli di cane si sono presi “cura” di lei, riscaldandola. Dopo i primi attimi di ansia, l’uomo ha raccontato di aver “informato il dipartimento sanitario così che la piccola ricevesse una prima assistenza medica prima di portarla in ospedale per ulteriori controlli”. Dall’ospedale i medici hanno fatto sapere che la piccola era in perfetta salute e totalmente illesa.

Una possibile spiegazione la fornisce un altro residente della zona dicendo che “a tenere in vita la neonata, forse, è stato il calore dei cuccioli e della loro stessa madre”. Ora la piccola Akanksha si trova al Child Line Project e la polizia è al lavoro per rintracciare i suoi genitori. “I cani sono milioni di volte migliori degli umani (…) capiscono la differenza tra innocenza e crudeltà”, scrive in un post l’organizzazione no profit indiana Jeev Aashraya, che aggiunge:“Mungeli, Chhattisgarh, i genitori hanno gettato la neonata in un mucchio di paglia, c’era un’altra madre a forma di cane nelle vicinanze. Quando gli abitanti del villaggio hanno trovato la bebè al mattino, non aveva nemmeno un graffio!”. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una storia stupenda quella della neonata abbandonata dai genitori e riscaldata dai cuccioli di cane...una storia che invita a farci riflettere sull'amore puro e incondizionato dei nostri amici a 4 zampe. Dato che le festività natalizie si avvicinano, attenzione agli abbandoni. Prima di abbandonare un cane sulla strada, pensateci, dato che loro, al posto degli umani, non lo farebbero mai.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!