Iscriviti

Il Papa Benedetto XVI è molto malato: soffre di una seria infezione al viso

Dopo la morte del fratello, scomparso lo scorso mese, l'emerito Papa Benedetto XVI deve affrontare altri momenti difficili dal momento che, secondo fonti a lui vicino, avrebbe problemi di salute molto seri. Ecco quali sono le sue condizioni e come sta.

Esteri
Pubblicato il 3 agosto 2020, alle ore 17:24

Mi piace
4
0
Il Papa Benedetto XVI è molto malato: soffre di una seria infezione al viso

L’emerito Papa Benedetto XVI, entrato nel cuore di moltissimi cattolici e cristiani, preoccupa a causa del suo stato di salute. Un uomo di fede completamente distrutto, non solo per le sue fragili e deboli condizioni di salute, ma anche perché ha dovuto dare l’addio al fratello morto lo scorso mese. Il mese scorso, è giunto proprio in Germania, per stare accanto al fratello Georg in modo da sostenerlo e supportarlo in questo lungo e difficile percorso. 

In seguito alla morte del fratello Georg, Benedetto XVI ha poi deciso di tornare a Roma e sembra che le sue condizioni di salute si siano aggravate. Secondo le fonti vicine a lui, sembra che soffra di una infezione al viso che sarebbe molto grave e  prova dolori molto forti e intensi. 

Si tratta di informazioni che apprendiamo grazie a Peter Seewald, il quale ha presentato proprio a Benedetto XVI una biografia firmata da lui stesso che parla della vita di Benedetto XVI, dall’infanzia sino a quando è diventato Papa, oltre a tutto il percorso nella sua vita, compreso le varie decisioni che ha dovuto prendere. 

Secondo le fonti che sono state raccolte dal sito di Passauer Neue Presse, un giornale tedesco, nonostante il suo dolore e la sua terribile malattia, Benedetto XVI non perde il suo entusiasmo e ottimismo al punto che ha confessato che qualora le forze glielo avessero permesso sarebbe tornato nuovamente a occuparsi di scrittura prendendo la penna in mano. 

In base alle fonti raccolte da Seewald, sembra che Benedetto XVI versi in condizioni fisiche molto precarie e deboli al punto che la memoria e la testa sono in ottimo stato, mentre la voce è debole. Seewald e Benedetto XVI hanno pubblicato insieme già altri libri che hanno ottenuto tantissimo successo nelle vendite. 

Insieme avrebbero dovuto raccontare il loro ultimo lavoro, ma a causa della pandemia non è stato possibile. L’opera di Seewald stesso è considerata la biografia ufficiale intrisa di dettagli riguardanti Benedetto XVI. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Sicuramente Benedetto XVI non sta attraversando un buon periodo e le sue condizioni fisiche sono precarie, come affermato da fonti autorevoli a lui vicino. La morte del fratello non avrà sicuramente giovato peggiorando la sua salute, di per sé, molto cagionevole. Speriamo che riesca a riprendersi facendo forza sulla fede e le persone che continuano ad amarlo supportandolo in questo momento difficile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!