Iscriviti

Il bambino che danzava a piedi nudi coltiverà il suo sogno grazie ad un’ex ballerina

Il bambino nigeriano che volteggiava a piedi nudi sul fango, incantando ed intristendo il mondo intero, potrà coltivare il suo sogno ed andare in una scuola di danza grazie all'aiuto di un'ex ballerina.

Esteri
Pubblicato il 13 luglio 2020, alle ore 10:44

Mi piace
3
0
Il bambino che danzava a piedi nudi coltiverà il suo sogno grazie ad un’ex ballerina

Vi ricordate il video divenuto virale in cui si vedeva un ragazzino nigeriano fare piroette sotto la pioggia ed a piedi nudi nel fango? Oltre a suscitare un misto tra stupore e tristezza in ognuno di noi, è riuscito anche a toccare il cuore di una famosa ex ballerina nigeriana che non ha condiviso il video o messo un like come tutti gli altri, bensì ha deciso di muoversi in favore del suo piccolo connazionale.

Il bambino nigeriano, di cui poi si è scoperta l’identità, si chiama Anthony, viveva in condizioni precarie e si allenava tutti i giorni nella danza. Grazie al video divenuto virale, in cui si vede quanta dedizione e passione dedicava ai suoi esercizi, oggi ha ricevuto in dono una borsa di studio che coprirà per intero una scuola di ballo fino al giorno della laurea.

La benefattrice è un’ex ballerina, anch’essa nigeriana, di nome Fade Ogunro e grazie alla collaborazione con la scuola di danza The Leap of Dance Academy darà la formazione adeguata a lui come a tanti altri poveri bambini nigeriani in difficoltà.

Fare Ogunro, ex ballerina popolare oggi sui social, già dall’anno scorso aveva lanciato: “Bookings Africa” un’applicazione che permette a chiunque abbia qualche passione specifica di creare un profilo e mettersi in mostra con il proprio talento, in modo da poter essere trovato da qualche sponsor e poter capovolgere la propria vita. Attualmente sull’app è possibile trovare 14 categorie di talenti e già moltissimi grandi sponsor sono stati suoi clienti, come: Coca-Cola e Film Factory.

Fade Ogunro agendo personalmente, invece di postare come fanno tutti da casa, ha aiutato un bambino a realizzare il suo sogno ma non è tutto, infatti questa stessa azione ha suscitato compassione e altruismo in molte altre persone convincendo anche loro ad agire; grazie alla diffusione di queste toccanti azioni, in molti hanno scoperto che esistono associazioni come la The Leap of Dance Academy ed hanno deciso di donare in favore di esse.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rosa Tea Di Sclafani

Rosa Tea Di Sclafani - C'è chi condividendo o mettendo un semplice like a qualche video strappalacrime crede di aver fatto la buona azione della giornata. Magari ad un povero bambino africano che beve da una pozzanghera o ad una piccola indiana che vende i propri bracciali per comprare le medicine per la madre... Beh così non è! Magari questi bambini non sanno neanche di essere stati ripresi ed a loro non arriverà mai un centesimo. Per fortuna qualcuno si muove e qualcuno agisce in favore dei meno fortunati e grazie all'esempio di queste splendide persone altre ancora le seguono.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!