Iscriviti

Harry e Meghan, il nuovo accordo lavorativo

Da quando hanno abbandonato definitivamente la corona, il principe Harry e la sua consorte Meghan Markle hanno ricominciato la loro vita in America; da poco i due hanno anche un nuovo accordo professionale.

Esteri
Pubblicato il 25 giugno 2020, alle ore 16:13

Mi piace
7
0
Harry e Meghan, il nuovo accordo lavorativo

Da quando hanno preso la dura decisione di voler abbandonare, in maniera definitiva, la corona, con tutto ciò che ne comportava, Meghan Markle e suo marito Harry, sono divenuti i personaggi più famosi ed in vista delle cronache di gossip e non solo. Oggi i due coniugi ritornano di nuovo in auge, si torna in fatti a parlare della coppia, che oggi vive a Los Angeles.

Dopo aver trascorso la quarantena in una villa da 18mila dollari al mese, i due ex duchi di Sussex devono oggi rimboccarsi le maniche e tentare di costruirsi una nuova vita, ma soprattutto una nuova immagine sociale. Ragion per cui i due ragazzi, secondo quanto riportato dalla testata Us Weekly, hanno preso la decisione di firmare un contratto di unione con l’agenzia Harry Walker Agency, con sede a New York.

L’agenzia conta volti molto noti, come i coniugi Clinton e Obama; i due ragazzi, almeno inizialmente, prenderanno parte al ruolo di oratori, facendo discorsi moderati con associazioni di categoria, società e forum della comunità. Gli argomenti che verranno trattati da Harry e Meghan riguarderanno prevalentemente la giustizia razziale, le preoccupazioni ambientali, la salute mentale e l’uguaglianza di genere.

Nonostante i due ragazzi abbiano preso le distanze dal mondo della corona inglese, non hanno però smesso di compiere azioni benefiche; si legge infatti di recente che hanno mandato una lettera di ringraziamento all’organizzazione benefica StreetGames, per aver elargito pasti ai giovani bisognosi di Londra.

Quando abbandonarono il Regno Unito alla volta dell’America, la notizia fece non poco scalpore, creando perfino dei forti attriti in famiglia; col tempo però la situazione sembra rientrata ed ora Meghan ed Harry hanno finalmente la possibilità di dimostrare il proprio valore, sia morale che sociale, nei confronti della popolazione. Non resta dunque che scoprire come i due ragazzi hanno intenzione di mettersi al servizio della società.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - La cosa migliore da fare è apparire in pubblico, mostrarsi forti e soprattutto determinati nella propria decisione e non c'è modo migliore di farlo mediante i discorsi oratori, proprio come hanno fatto Bill e Hilary Clinton o Barack e Michelle Obama. Per gli ex duchi di Sussex sarà ora una strada volta alla costruzione delle proprie nuove immagini sociali.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!