Iscriviti

Giornalista danese conduce un’intervista in diretta durante un rapporto intimo

Una giornalista danese ha condotto un'intervista radiofonica in un club di scambisti mentre faceva sesso con l'intervistato. "Fa parte del mio lavoro", ha commentato, mentre i suoi gemiti sono diventati virali sul web.

Esteri
Pubblicato il 30 maggio 2021, alle ore 12:18

Mi piace
2
0
Giornalista danese conduce un’intervista in diretta durante un rapporto intimo

Molti giornalisti arrivano a raggiungere degli estremi incredibili pur di ottenere delle esclusive per i propri articoli, ma forse non tutti arriverebbero a fare quello che ha escogitato Louise Fischer. La giornalista danese 26enne ha infatti condotto una intervista radiofonica in diretta mentre faceva sesso con l’intervistato.

L’incredibile intervista ha avuto luogo ad inizio anno a Swingland, un locale di scambisti nella località di Ishøj, vicino a Copenhagen. Lo scopo della giornalista era quello di coprire la riapertura dei club a tema sessuale dopo che le restrizioni per il Covid-19 erano state parzialmente sollevate in Danimarca.

Il segmento, andato in onda in uno show mattutino della locale Radio 4 lo scorzo marzo, è diventato virale online. Nell’audio, si sente la 26enne che geme mentre intervista un avventore del club mentre i due fanno sesso. La donna dice di essere rimasta delle ore nel club, anche se il segmento andato in onda è durato solo pochi minuti.

Dopo aver scambiato due chiacchiere e bevuto un bicchiere di vino con gli avventori del club, è andata con loro su un grande letto nel mezzo della stanza. “Mi volevano far vedere cosa fanno un un club di scambisti, poi hanno iniziato a toccarmi“, racconta, dicendo che non aveva intenzione di fare sesso durante l’intervista quando è arrivata al club, ma che “per me è stato molto naturale, è parte del mio lavoro dare uno sguardo dentro un mondo a cui non tutti hanno accesso“.

Inoltre le ha permesso di sciogliere gli ospiti, che erano inizialmente riluttanti a prendere parte all’intervista ed erano nervosi davanti al microfono. “Ho creato la fiducia necessaria diventando parte del loro mondo”, dice Louise. Dopo la messa in onda dell’intervista di due minuti, nel quale si sentono benissimo i suoni di un rapporto in corso, la giornalista dice di aver ricevuto un sacco di complimenti.Le persone su Facebook ed Instagram mi hanno scritto cose come ‘Grande rispetto’, “Coraggiosa’”, ‘Ottimo giornalismo’“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Io non ho veramente parole. Queste persone mettono veramente in ombra il vero giornalismo investigativo delle persone che vanno contro politici, criminali, organizzazioni mafiose e persone potenti, rischiando la vita per portare la verità alla luce. Questa aveva solo voglia di fare sesso dopo il lockdown, che per carità, è legittimo, ma non c'era bisogno di farlo in diretta radio.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

30 maggio 2021 - 19:43:43

Eh, darsi anima e corpo alla professione.

0
Rispondi