Iscriviti

Giappone: ecco la Coca Cola trasparente, senza coloranti e senza zuccheri aggiunti

La Coca Cola diventa trasparente e al suo interno non ci sono né coloranti, né zuccheri aggiunti, ma ha un leggero retrogusto al limone. Per ora è destinata al mercato giapponese.

Esteri
Pubblicato il 17 giugno 2018, alle ore 13:07

Mi piace
3
0
Giappone: ecco la Coca Cola trasparente, senza coloranti e senza zuccheri aggiunti

La Coca Cola è una bevanda leggendaria ed esiste da tantissimi anni. Chi al mondo non conosce la famosissima bevanda gasata? Nonostante siano tante le aziende che tentano di replicare la ricetta, la Coca Cola resta unica nel suo genere ed un gradino sopra le concorrenti: è praticamente inimitabile.

Recentemente però, la società ha portato sul mercato una nuova variante, chiamata Coca Cola Clear ed è caratterizzata dal fatto di essere incolore, come l’acqua. Momentaneamente, però, questo prodotto è destinato solo al mercato giapponese.

La Coca Cola Clear è già molto richiesta

Il lancio ufficiale di questa nuova bevanda è avvenuto l’ 11 giugno e la scelta di portarlo solo in Giappone sta nel fatto che il popolo orientale è molto più propenso alle novità. Immaginate, qui in Italia, i pareri delle persone alla notizia di avere una Coca Cola senza colorante e zuccheri aggiunti: sicuramente ci sarebbero stati molti pareri contrari.

Si spera che nelle prossime settimane, però, la bevanda possa arrivare sugli scaffali dei supermercati di tutto il mondo. Ricordiamo che questa idea non è totalmente originale, perché negli anni ’90, era stata lanciata la Crystal Pepsi, caratterizzata anch’essa dal fatto di essere incolore. Tuttavia, non ha riscosso successo, al punto da essere ritirata dal mercato pochi mesi dopo.

Con Coca Cola però la storia dovrebbe essere diversa, perché sui social network sono tante le persone che desiderano provarla e molti utenti condividono la foto sui propri profili dei social network. Sarebbe bello poter vedere nei negozi italiani questa nuova bevanda, anche se all’inizio potrebbe sembrare strano vedere la sostanza incolore dopo che per anni siamo stati abituati a vederla di colore scuro. Non ci resta che aspettare le prossime settimane per vedere se l’ esperimento proposto dalla società può davvero riscuotere un successo enorme.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Non sono un amante della Coca Cola. Non mi piace il gusto frizzante, tuttavia assaggiare la versione incolore mi piacerebbe tanto. Magari chissà, potrebbe replicare il successo della versione di colore più scuro. Magari riesce laddove non è riuscita la Pepsi, il suo eterno rivale. Voi che cosa ne pensate?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!