Iscriviti

Giappone, bimbo nato prematuro da record: pesa 268 grammi. Ora può andare a casa

Nato 5 mesi fa alla 24ma settimana di gestazione, pesava 268 grammi, ora il bimbo ha lasciato l’unità di terapia intensiva neonatale dell’ospedale Keio a Tokyo.

Esteri
Pubblicato il 28 febbraio 2019, alle ore 17:34

Mi piace
8
0
Giappone, bimbo nato prematuro da record: pesa 268 grammi. Ora può andare a casa

Non è il primo caso al mondo di un bambino nato con un peso inferiore ai 300 grammi; tra questo ci sono tre bimbi nati in Giappone e uno in Germania. Tutti e cinque sono riusciti a sopravvivere nonostante l’esile corpicino. 

L’ultimo caso si è verificato in Giappone; il piccolo è nato alla 24ma settimana di gestazione e pesava appena 268 grammi. I medici hanno deciso di farlo nascere pria del tempo perchè si sono accorti che il bimbo durante la gravidanza non cresceva.

Il caso del bimbo

La mamma aveva qualche apprensione e non era sicura che il bambino potesse sopravvivere; invece, tutto è andato bene. Dopo 5 mesi dal giorno in cui il piccolo è nato, in cui pesava solo 268 grammi, ora il bimbo ne pesa 3.238. Le sue condizioni di salute sono buone: sta bene, beve normalmente il latte ed è forte tanto che i medici hanno deciso di farlo uscire dal reparto di unità di terapia intensiva neonatale dell’ospedale universitario Keio, a Tokyo.

Il medico che in modo particolare ha seguito il neonato, la sua nutrizione e crescita, Takeshi Arimitsu, ha affermato che in questi casi sono necessarie prudenza e attenzione ai risvolti etici; poi ha aggiunto: “Anche se un bambino nasce in uno stadio così precoce, esiste una possibilità che possa poi lasciare l’ospedale in salute“. L’ospedale, in un comunicato, ha fatto notare che sono rari i bambini, specialmente i maschietti, che riescono a sopravvivere se alla nascita pesano meno di 300 grammi.

Nell’Università dell’Iowa c’è un registro in cui si annotano tutti i casi di nascita prematura in cui il peso sia più basso del solito e che sopravvivono. Prima del bambino giapponese, il record sul peso era di un bambino in Germania che pesava 274 grammi; sempre in Germania c’è il record della bambina che alla nascita pesava 252 grammi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Credo che la voglia di vivere, di farcela, di vincere sia dentro ogni essere, inscritta nel dna delle persone anche se non ancora nate. La scelta della vita con il "ragionamento" o con la parola vengono dopo. Ecco che questo bambino di pochi grammi, senz'altro aiutato dagli specialisti e dall'affetto, ce l'ha fatta!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!