Iscriviti

Francia, scoperta nuova variante del Covid: è "molto diversa" dalle altre

Nel piccolo comune di Bennalec, in Bretagna, sarebbe stata individuata una nuova variante del Covid che sarebbe "molto diversa" dalle altre. Nella cittadina francese sono stati confermati 24 casi, il cluster sarebbe partito da una scuola.

Esteri
Pubblicato il 12 novembre 2021, alle ore 15:38

Mi piace
0
0
Francia, scoperta nuova variante del Covid: è "molto diversa" dalle altre

La pandemia di Covid-19 continua a tenere sotto scacco il mondo intero. In queste ultime settimane i numeri stanno aumentando di molte unità anche in Europa, come ad esempio sta avvenendo in Germania, in Austria e in altri Paesi. E il coronavirus Sars-CoV-2 continua a mutare: è di queste ore, infatti, la notizia che in Francia, e precisamente in Bretagna, a Bennalec, è stata individuata una nuova variante della Covid-19. Si tratterebbe, secondo quanto riferiscono le autorità, di una variante “molto diversa” da quelle fino ad adesso conosciute. 

La notizia è riportata dal quotidiano La Telegramme, il quale indica che nella cittadina di Bennalec sono stati già individuati 24 casi. Si tratta di 18 studenti e 6 adulti. Il focolaio sarebbe nato nella scuola Mona Ozuf, i primi casi sono stati riscontrati a partire dal 15 ottobre. Per identificare questa variante ci è voluto molto tempo, proprio perchè quest’ultima risulta molto diversa dalle altre. 

Un comune di 5.600 abitanti

Bennalec è una cittadina di 5.600 abitanti, quindi i numeri registrati sono molto importanti. Al momento però non è dato sapere quanto sia pericolosa questa variante, e se sia resistente ai vaccini attualmente in circolazione. Già negli scorsi giorni il Governo francese aveva informato la popolazione di come i contagi stessero aumentando. 

“La quinta ondata è iniziata in Europa, non abbiamo chiuso con la pandemia” – così ha detto il presidente Emmanuel Macron parlando alla nazione negli scorsi giorni. Macron ha anche escluso un allentamento delle restrizioni in tempi brevi, che potrà avvenire soltanto quando tutta la popolazione non sarà immunizzata contro il Covid-19.

In Francia resta obbligatorio utilizzare la mascherina per utilizzare i trasporti pubblici e per accedere ad alcune attività. Dall’inizio di dicembre il Paese comincerà a somministrare la terza dose di vaccino anti Covid alle persone over 50. In Italia la situazione resta tutto sommato tranquilla, ma i casi stanno cominciando ad aumentare anche da noi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un'altra variante del Covid è stata scoperta in Francia. Questo ci deve far capire che la lotta contro il virus non è ancora terminata, e che la guerra molto probabilmente sarà ancora lunga. Per questo c'è bisogno di rispettare tutte le regole anti pandemia previste dai protocolli. Ed è importante vaccinarsi, lo ricordiamo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!