Iscriviti

Francia, giovane muore poche ore dopo aver ricevuto il vaccino anti Covid di Pfizer: si indaga

Il caso arriva dalla Francia, precisamente da Montpeiller. La vittima è Maxime Beltra, 22 anni. Il ragazzo si è sentito male poche ore dopo aver ricevuto il siero anti Covid, forse a causa di una allergia alimentare. Nessuna correlazione con il siero.

Esteri
Pubblicato il 28 luglio 2021, alle ore 20:31

Mi piace
1
0
Francia, giovane muore poche ore dopo aver ricevuto il vaccino anti Covid di Pfizer: si indaga

Sta provocando una accesa discussione all’interno dell’opinione pubblica francese la morte improvvisa di Maxime Beltra, il 22enne che è deceduto lo scorso 26 luglio dopo aver ricevuto una dose del vaccino anti Covid prodotto da Pfizer. Il padre della vittima ha riferito che il figlio ha ricevuto il siero contro il coronavirus nel pomeriggio, poi intorno alle ore 23:00 si è sentito male. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi, ma per lui non vi è stato nulla da fare. Il dramma è avvenuto a Montpeiller

Il responsabile del centro di farmacosorveglianza della città francese, il professor Jean-Luc Faillie, ha spiegato che è in corso un’indagine e che un fascicolo è stato inviato all’Agenzia nazionale per la sicurezza dei medicinali e dei prodotti sanitari (ANSM), la quale provvederà ad effettuare tutti gli accertamenti del caso, questo vista anche l’eco mediatica che ha assunto la vicenda. Secondo le autorità sanitarie, Beltra soffriva di una allergia alimentare, e “probabilmente c’è stata un’esposizione a un allergene che si è verificata dopo la vaccinazione”, così spiega Faillie. Il dramma ha sconvolto la Francia. 

L’inchiesta aperta nelle scorse ore

La Procura locale vuole comunque vederci chiaro, per cui ha aperto una inchiesta per verificare le cause della morte del giovane. Le autorità sanitarie d’Oltralpe, fanno sapere che gli effetti avversi della vaccinazione, come lo shock anafilattico, si verificano entro pochi minuti dall’iniezione. Il 22enne pare godesse di buona salute

Il decesso del giovane, comunque, per il momento non è correlabile alla vaccinazione contro il coronavirus. Gli effetti collaterali causati dai vaccini anti Covid, come quello di Pfizer appunto, sono ampiamente conosciuti, anche perchè i sieri sono stati testati prima di essere messi in commercio. Dall’inizio della campagna di vaccinazione, in Francia sono stati registrati 247 presunti casi di reazione allergica al vaccino contro il coronavirus Sars-CoV-2.

Quasi 40 milioni di persone, in tutto il Paese, hanno ricevuto la prima dose del vaccino. Sicuramente nei prossimi giorni si potranno avere ulteriori dati che diranno se Beltra è morto a causa del vaccino o per altre complicazioni. Questa seconda ipotesi sembra la più probabile. Resta comunque lo strazio di amici e famigliari. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Ancora un caso di morte sospetta dopo il vaccino anti Covid. Anche questa volta sembra che il vaccino contro il Sars-CoV-2 non sia direttamente collegato al decesso del giovane, avvenuto probabilmente a causa di una allergia alimentare. Dispiace che una vita così giovane sia volata in cielo in questa assurda maniera. Le autorità chiariranno per bene i fatti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!