Iscriviti

Florida, professoressa ha una relazione sessuale con uno studente: il video diventa virale e lei arrestata

Una giovane insegnante ha una relazione sessuale con uno studente della sua scuola; il video è diventato virale e lei arrestata per abuso nei suoi confronti.

Esteri
Pubblicato il 17 dicembre 2021, alle ore 10:17

Mi piace
0
0
Florida, professoressa ha una relazione sessuale con uno studente: il video diventa virale e lei arrestata

Il personale docente di una scuola nella California, in Florida, finisce sotto accusa per via di un’insegnante che intrattiene rapporti non professionali con uno studente. Una insegnante ha una relazione di tipo sessuale con lo studente della sua classe. Il video delle loro performance giunge in rete, per la precisione sul social di Snapchat e la professoressa arrestata. Qui si racconta come sono andati i fatti. 

Il fatto è avvenuto in Florida dove una insegnante di 20 anni, Ayanna Davis, è stata arrestata dal momento che si è scoperto della sua relazione sessuale con uno studente e su di lei pende l’accusa di abuso sessuale. L’ufficio della contea di Polk racconta che la giovane insegnante è stata arrestata nella giornata di venerdì 10 dicembre quando su Snapchat ha iniziato a diventare virale un video delle sue performance con lo studente. 

Le autorità competenti che si occupano del caso ammettono di non aver ancora visto il video. Il giovane studente minorenne che ha denunciato l’insegnante per ciò che è successo ha mostrato il video ai giocatori di football della sua scuola. Il giovane studente si presuppone possa avere intorno ai 16 anni circa.

Secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Polk, la giovane insegnante avrebbe fatto sesso non protetto con lo studente minorenne per più di una volta. Infatti, lo studente ha raccontato di aver visto la donna sia a casa sua che nell’abitazione dell’insegnante. Secondo lo sceriffo Gary Judd, la donna ha esercitato la sua influenza sulla vittima approfittandone. 

Ayanna Davis ha ottenuto il suo lavoro di supplente di inglese grazie a una azienda che si occupa della ricerca del personale, ovvero la Kelly Education Service che dichiara di aver visionato attentamente il curriculum della donna, i suoi titoli di studio e anche le sue precedenti esperienze. Ora è stata cancellata dall’agenzia e non potrà più insegnare in nessuna scuola della contea di Polk.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - La condotta di questa insegnante è assolutamente riprovevole, così come quella dello studente che mostra il video ai compagni di football della sua squadra. Una situazione incresciosa soprattutto per la giovane insegnante che sarà marchiata a fuoco dal momento che non può più insegnare e la sua carriera in questo settore è rovinata per sempre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!