Iscriviti

Florida, picchiata brutalmente dal fidanzato per una foto su Instagram

Secondo il fidanzato, nella sua ultima foto pubblicata sul social Instagram, era troppo scollata. Il ragazzo diventa aggressivo e la picchia brutalmente. Lei lo racconta così.

Esteri
Pubblicato il 7 ottobre 2018, alle ore 09:35

Mi piace
4
0
Florida, picchiata brutalmente dal fidanzato per una foto su Instagram

Melissa Gentz, 22enne della Florida, ripubblica sul social Instagram la foto cancellata dal fidanzato senza il suo permesso, spiegando a tutti i suoi “seguaci” quanto accaduto qualche giorno prima. Picchiata brutalmente dall’ormai ex fidanzato, rende pubblico anche il suo viso che testimonia le botte subite dal ragazzo che diceva di amarla, e fa appello a tutte quelle ragazze che si trovano nella sua stessa situazione.

Una studentessa della Florida, molto seguita sui social, ha voluto condividere con i suoi 219 mila seguaci, la terribile storia che l’ha colpita in prima persona qualche giorno fa. In piena notte il fidanzato milionario Erick Bretz, l’ha picchiata brutalmente dopo aver cancellato una sua foto sul suo profilo social di Instagram. Secondo il ragazzo infatti, le ragazze che sono impegnate in una relazione non possono permettersi di pubblicare delle foto che le ritraggono troppo scollate. Ecco la motivazione del suo gesto.

Il racconto e l’appello di Melissa

La 22enne ha voluto ripubblicare la foto precedentemente cancellata dal suo fidanzato, raccontando il motivo che l’ha spinta a renderla nuovamente visibile a tutti. Melissa ha spiegato l’assurda motivazione che il ragazzo le ha dato mentre la riempiva di calci e pugni, fino ad arrivare a provare a strozzarla tra le sue gambe.

Melissa, spaventata dalla reazione avuta dal ragazzo, ha chiamato subito la Polizia e denunciato l’accaduto. L’ex fidanzato ha negato ogni accusa sporta dalla giovane, uscendo dal carcere sotto cauzione ma ricevendo un ordine restrittivo che lo obbliga a non avvicinarsi più alla 22enne.

Ma Melissa non ha voluto solamente raccontare questo terribile fatto; la sua intenzione primaria era quella di parlare a tutte quelle ragazze che si ritrovano nella sua stessa situazione. La 22enne ha voluto approfittare del gran numero di seguaci sul suo profilo, per lanciare un appello molto importante: “troncate la vostra relazione prima che sia troppo tardi“. Queste le parole scritte da Melissa, che mostra sul suo viso i segni di una relazione che non ha nulla a che fare con l’amore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Melissa ha avuto un coraggio che spero molte donne trovino nella loro vita. Purtroppo di situazioni come la sua ce ne sono davvero moltissime, e solo 1 quinto viene denunciata. Melissa ha trovato la forza ed il coraggio di denunciare il suo orco e di testimoniare che cosa accade se si tiene al proprio fianco una persona così.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!