Iscriviti

Elisabetta II in isolamento, il principe Carlo contagiato: si aprono le porte a re William

Durante la pandemia da Covid-19, la regina Elisabetta II è costretta all'isolamento cautelativo. Il figlio Carlo, essendo risultato positivo al Covid-19, deve rimanere in quarantena. Giunge forse l'ora che il principe William cominci a pensare di indossare la corona.

Esteri
Pubblicato il 28 marzo 2020, alle ore 16:33

Mi piace
6
0
Elisabetta II in isolamento, il principe Carlo contagiato: si aprono le porte a re William

In seguito alla recente notizia del contagio del principe Carlo d’Inghilterra, il figlio William, erede al trono, è costretto a prendere in consegna lo scettro del regno britannico. Il giovane principe deve quindi fare le veci del padre e della nonna, entrambi attualmente in isolamento. Durante la scorsa settimana, la regina Elisabetta II con suo marito, il re Filippo, si sono isolati in maniera cautelativa all’interno del loro enorme e lussuoso castello di Windsor.

Invece Kate Middleton e William d’Inghilterra, insieme ai loro tre piccoli pargoletti, si sono spostati dal castello di Kensington Palace situato a Londra, presso la loro grande tenuta di campagna, nel Norfolk, dove possono stare più tranquilli ed isolati. Per quanto riguarda invece il principe Carlo di Galles e la sua attuale consorte Camilla Parker Bowles, essi si sono trasferiti presso il castello di Balmoral situato presso la regione inglese della Scozia.

In data 25 marzo 2020 inoltre, è giunta la notizia della positività del Principe Carlo di Galles al virus Covid-19, segno questo che il virus contagia anche la monarchia, indistintamente. Dopo che la notizia si è diffusa in Inghilterra, si è generato un vero e proprio caos mediatico e tutto ciò ha generato molta paura rispetto alle iniziali aspettative del premier britannico Boris Johnson. Alcune indiscrezioni inoltre rivelano che egli stesso sia positivo al virus Covid-19, virus che inizialmente aveva preso sotto gamba.

Intanto, in tutta Inghilterra la diffusione di Covid-19 si impenna ed anche purtroppo il numero dei decessi aumenta di ora in ora. In seguito a queste dolorose vicende, il giovane principe William, comincia a fare le prove generali per diventare re della sua nazione. Il principe Carlo d’Inghilterra invece, ha ricevuto recentemente la telefonata da parte del figlio primogenito William che si trova nel Norfolk, insieme alla consorte ed ai figli, lontano dai nonni.

Dal Canada inoltre arriva anche la telefonata del secondogenito figlio di Carlo, Harry, il quale si trova attualmente insieme alla bella Meghan Markle. Lo stesso ha telefonato al padre per accertarsi della sua attuale salute e condizione fisica. William quindi si trova oggi di fronte al primo vero test di sovranità. Si attendono ulteriori notizie sull’andamento dei contagi a corte poichè si stanno vagliando e sottoponendo a tampone tutte le persone che sono entrate in contatto con il principe di Galles.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carlo Crescenzi

Carlo Crescenzi - Mi dispiace molto per la situazione attuale, che, oltre all'Italia sta flagellando anche il Regno Unito e la famiglia reale, compreso il Principe Carlo di Galles. Vedremo se la situazione renderà il principe William ancora più maturo e pronto a regnare in Inghilterra. Speriamo inoltre che la situazione si risolva molto presto e che tutto torni alla normalità anche in Inghilterra.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!