Iscriviti

È la Norvegia il paese più prospero e felice del mondo

A decretare questo prestigioso riconoscimento ci ha pensato il Legatum Institut di Londra. Per arrivare a tale conclusione è stato utilizzato il GPI, un indice che tiene conto di 104 differenti parametri.

Esteri
Pubblicato il 15 febbraio 2018, alle ore 19:36

Mi piace
20
0
È la Norvegia il paese più prospero e felice del mondo

In molti se lo saranno sempre chiesto: qual è il paese più prospero dove felicità e ricchezza dominano incontrastate per 365 giorni all’anno? Qualcuno sarà propenso a concludere che un simile posto, sempre che esista, si trovi su qualche isola sperduta del mar dei Caraibi. In verità secondo il Legatum Institut, un ente di ricerca con sede a Londra, non bisognerebbe nemmeno andare così lontano. Per ambire alla massima prosperità e ricchezza sarebbe sufficiente raggiungere la più vicina Norvegia.

Per arrivare a tale conclusione, l’istituto ha utilizzato il Global Prosperity Index, in altre parole un indice che è la risultanza di una serie di parametri, per l’esattezza ben 104. Le variabili prese in esame tengono conto dell’economia, dell’ambiente, dell’educazione, della sicurezza, della libertà personale, della salute, della qualità della governance e della diffusione di internet. Incrociando tutti questi fattori, a svettare è stata proprio la Norvegia.

Per il paese dei fiordi non è certo una novità. Anche due anni fa era riuscita a primeggiare in questo speciale ranking che analizza le caratteristiche di 149 paesi del mondo. Solo lo scorso anno aveva dovuto cedere lo scettro alla Nuova Zelanda, paese che quest’anno deve per così dire “accontentarsi” del secondo posto.

Se sappiamo già chi occupa il primo e il secondo posto di questa curiosa classifica, non resta che scoprire a chi spetta l’ultima posizione sul podio. Ad aggiudicarsela è un altro paese scandinavo. Parliamo in questo caso della Finlandia, da sempre ritenuta una nazione tra le più felici, sicure e soprattutto libere del mondo.

Ai margini del podio troviamo poi la Svizzera, seguita a ruota dalla Svezia e dai Paesi Bassi. A chiudere la top ten ci pensano nell’ordine la Danimarca, il Canada, l’Australia e il Regno Unito. Quest’ultimo, nonostante Brexit, continua da ben otto anni a posizionarsi in decima posizione. L’Italia è invece più attardata; per lei l’annuale Global Prosperity Index riserva il trentesimo posto in classifica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Non sorprende che la Norvegia sia il paese dove il livello di ricchezza e felicità risulti come il più alto del mondo. Ma anche gli altri paesi scandinavi non sono certo da meno. La loro proverbiale attenzione all’ambiente e i loro servizi alla persona sono una vera e propria garanzia. Per chi vuole migliorare la propria vita, può scegliere uno di questi paesi, oppure può accontentarsi anche della più vicina Svizzera.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!