Iscriviti

Dopo il Kit-Kat nero e quello bianco, arriva la versione rosa

La famossissima barretta di cioccolato, Kit-Kat, creata dalla nota azienda svizzera Nestlé, dopo la versione al cioccolato fondente e quella al cioccolato bianco, si tinge di rosa dal sapore dolce e fruttato.

Esteri
Pubblicato il 12 aprile 2018, alle ore 11:22

Mi piace
9
0
Dopo il Kit-Kat nero e quello bianco, arriva la versione rosa

Tutti conosciamo il Kit-Kat, snack a base di cioccolato creato dalla nota azienda svizzera Nestlè, che ha deciso di commercializzare questo snack sia nella versione classica a base di ciccolato fondente che una nuova a base di cioccolato binaco. Adesso però arriva la rivoluzione, il cioccolato, dopo anni di studi ecco che diventa rosa.

La presentazione ufficiale del cioccolato rosa è avvenuta a Shanghai nel settembre 2017, dove un gruppo di ricercatori della Barry Callebaut, storica azienda svizzera del cacao assieme alla Jacobs University hanno creato questo nuovo tipo di cioccolato, mai visto prima. Il colore nasce da una specifica lavorazione di una fava di cacao chiamata Ruby Cocoa Bean, valorrizzata con specifici processi produttivi sia nell’aroma che nel colore.

La nuova barretta della Nestlè composta da quattro bastoncini, avrà la cialda di wafer ricoperta da cioccolato Ruby, dal sapore fruttato, che ricorda molto il sapore dei frutti di bosco. Nessun aroma o coloranti aggiuntivi nello snack. Per ora è stato commercializzato per la prima volta, solo in Giappone e in Corea ma presto arriverà anche negli scaffali europei. La prima nazione che venderà la nuova barretta sarà proprio il Regno Unito e poi arriverà anche in America.

Sono tutti molto entusiasti di questa innovazione nella pasticceria, visto il grande successo del Kit-Kat, in tutto il mondo. Alex Gonnella, uno dei portavoce della Nestlè del Regno Unito ha dichiarato che l’utilizzo del cioccolato Ruby in pasticceria è una vera e propria innovazione e sono molto felici che sia proprio il Kit-Kat, ha presentare questo nuovo tipo di cioccolato.

Questa nuova versione del Kit-Kat non è la sola, visto che la Nestlè tempo fa aveva già proposto, nuove versione in edizione limitata dello snack, come le barrette al limone o quelle dal sapore di cheesecake. In Giappone, addirittura, hanno creato molte versioni di barrette in edizione limitata, utilizzando diversi ingredienti, come il tonno, i ricci di mare o le uova.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Il Kit-Kat è uno snack che amo molto ma nella versione classica al cioccolato fondente perchè quello al cioccolato bianco è troppo dolce per i miei gusti. Staremo a vedere quando arriverà anche qui in Italia come sarà questo nuovo tipo di Kit-Kat tutto rosa, dal sapore fruttato e dolce.

Lascia un tuo commento
Commenti
Gloria La Barbera
Gloria La Barbera

12 aprile 2018 - 23:34:41

Oddio, deve essere assolutamente mio ♥

0
Rispondi