Iscriviti

Donald Trump, capelli al vento. Svelato il segreto della folta chioma

Qualcuno pensava a un parrucchino di apparenza, in realtà sotto il cappellino rosso “Make America Great Again”, Trump nascondeva un segreto: l'asso nella manica in campagna elettorale.

Esteri
Pubblicato il 9 febbraio 2018, alle ore 11:03

Mi piace
7
0
Donald Trump, capelli al vento. Svelato il segreto della folta chioma

Donald Trump, il presidente degli Stati Uniti, in pubblico, se la giornata è ventosa, lo si vede con il suo cappellino rosso che riporta la scritta Maga, ovvero “Make America Great Again”. E mentre si legge: “Rendere di nuovo grande l’America”, non si sta a guardare cosa accadrebbe se il cappellino non ci fosse.

Venerdì, mentre stava salendo a bordo dell’Air Force One, l’aereo presidenziale di Donald Trump, il presidente è stato colto inaspettatamente da forti raffiche di vento ed era senza il suo cappellino rosso che fedelmente lo accompagna con il compito di tenere ferma la sua acconciatura, altrimenti scapigliata nei giorni ventosi.

E’ stato così che, mentre saliva sulla scaletta, le folate hanno mandato all’aria la sua acconciatura e il mondo intero ha potuto vedere con i propri occhi come i capelli del presidente sono pettinati in modo da coprire la calvizie e quanto la sua folta chioma sia solo un’illusione. A confermare la calvizie ci sarebbe anche il medico della Casa Bianca, Ronny L. Jackson, che avrebbe affermato che Trump, tra i vari farmaci, assume anche la Propecia, un finasteride usato contro la caduta dei capelli.

Nel New York Magazine, si legge che per Trump l’acconciatura è un aspetto assai importante. Il presidente, “è ossessionato dalla sua immagine oltre ogni umana concezione. E’ l’uomo che ridicolizza i suoi rivali politici perché sono bassi”. Addirittura, secondo il Washington Post, nella scelta dei collaboratori e dei membri della sua amministrazione, Trump fa riferimento al loro aspetto fisico. Al Post qualcuno ha rivelato: “Puoi essere qualificato quanto vuoi ma se non hai la presenza per rivestire un ruolo non andrai da nessuna parte”.

Pare che nella corsa alla Casa Bianca, Trump si sia avvalso anche della sua capigliatura che, fino a venerdì, secondo i rivali altro non era che un parrucchino. Tutto smentito!

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Ora che il segreto è svelato, caro Trump, puoi mostrati per quello che sei e penso che se una persona ti stima non sta a guardare il tuo cappellino rosso o la tua chioma di capelli, ma quanto sai governare facendo crescere la tua comunità nel rispetto delle persone e nel riconoscimento della loro dignità... che non è apparenza, ma "cuore", "anima", "vita".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!