Iscriviti

Diverse minacce spaziali rischiano di annientare la vita sulla Terra

Il nostro pianeta è molto più vulnerabile di quanto non sembri: le minacce provenienti dalle zone più remote del cosmo sono molte e non sempre conosciute, ma a proteggerci, oltre all’atmosfera, troviamo anche Giove: ecco perché.

Esteri
Pubblicato il 12 marzo 2019, alle ore 19:47

Mi piace
12
0
Diverse minacce spaziali rischiano di annientare la vita sulla Terra

Spesso non ce ne rendiamo conto, eppure il nostro pianeta, pur orbitando intorno al sole, da diversi miliardi di anni, rischia di essere spazzato via in un solo istante. I pericoli che si annidano nello spazio sono tanti e in qualsiasi momento sarebbero potenzialmente in grado di mettere fine alla combinazione di fattori che ha reso possibile la vita sulla Terra.

Con questo approccio marcatamente inquietante e catastrofista, il sito Meteoweb ha voluto elencare quali ipotetici scenari causerebbero la scomparsa non solo del genere umano ma anche dell’esistenza stessa del nostro Pianeta. Focalizzandosi sulle sole minacce provenienti dallo spazio, particolare attenzione è stata attribuita al ruolo di Giove.

Il più grande dei pianeti del sistema solare funge da vero e proprio magnete, capace di attirare molti degli asteroidi e dei meteoriti che vagano nello spazio a noi circostante. Come una sorta di “aspirapolvere spaziale, questo pianeta gassoso elimina molte delle minacce che diversamente potrebbero raggiungere la Terra. Detto in altre parole, finché avremo le spalle coperte da Giove, il suo campo gravitazionale attirerà rocce e asteroidi che verranno distrutti dalla sua atmosfera ricca di gas.

Ma oltre a preoccuparsi per le sorti di Giove, la specie umana deve per forza di cose tenere sotto controllo anche il destino della Luna. Se un oggetto cosmico dovesse distruggere il nostro satellite i detriti della collisione potrebbero determinare una grave minaccia alla sopravvivenza della Terra. Se la scomparsa di altri corpi celesti rappresenta un danno inimmaginabile, c’è anche un altro aspetto da non sottovalutare: il nostro pianeta rischia di essere inglobato dal Sole. La nostra stella, che fino ad oggi ha contribuito a rendere possibile la vita, tra alcuni miliardi di anni è destinata ad espandersi sino ad inglobare tutti i pianeti vicini.

In questo scenario la Terra verrebbe dunque inghiottita e distrutta per sempre. Ovviamente parliamo di un evento che si verificherà tra molto tempo, ma fino ad allora non è da escludere che una supernova, un meteorite o anche un altro corpo vagante nello spazio non possa entrare in collisione con il pianeta che ha permesso la nascita e l’affermazione della nostra specie.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Spesso si pensa che i delicati equilibri che hanno permesso la vita sulla Terra possano dissolversi solo in a seguito ad un impatto con un meteorite. Pur essendo vero, in effetti non c’è solo questo. Anche la distruzione di altri pianeti come Giove e la Luna (a cui in un modo o nell’altro siamo inevitabilmente legati) avrebbero delle conseguenze sulla nostra sopravvivenza. Da qui dobbiamo tenere sotto controllo anche le possibili minacce a questi corpi celesti, la cui scomparsa sarebbe per noi potenzialmente letale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!