Iscriviti

Covid-19, aumento dei casi in Germania: autorità chiedono nuove restrizioni e Green Pass

Il Governo tedesco sarebbe propenso ad utilizzare il modello italiano se le infezioni continuano ad aumentare, visto che la campagna vaccinale ha subito un rallentamento. Numero di pazienti Covid-19 in terapia intensiva uguale a ottobre 2020.

Esteri
Pubblicato il 2 novembre 2021, alle ore 17:07

Mi piace
0
0
Covid-19, aumento dei casi in Germania: autorità chiedono nuove restrizioni e Green Pass

Ben presto anche la Germania potrebbe fare i conti con una nuova ondata di contagi da Covid-19, la quarta. Questo emerge dai numeri registrati dagli ultimi bollettini nel Paese teutonico, che mostrano in sostanza di come il numero di contagiati stia aumentando ogni giorno sempre di più. Un fenomeno che per adesso non desta preoccupazioni, ma che preoccupa soprattutto per ciò che potrebbe succedere nel corso della stagione invernale. L’incidenza dei casi Covid in Germania è arrivata a 145 infezioni ogni 100.000 abitanti

“Non sono rilassato. La capacità nelle unità di terapia intensiva è ridotta; potremmo poi dover considerare l’ondata di influenza invernale insieme ad una maggiore mobilità” – così ha dichiarato Hendrick Streeck, direttore degli istituti di virologia e ricerca sull’HIV presso l’Università di Bonn. Secondo l’esperto il numero di pazienti Covid attualmente ricoverati in terapia intensiva è uguale a quello che si registrava nell’ottobre del 2020, quindi sarebbe cambiato poco. 

Uso del Green Pass

Al momento il governo tedesco sta vivendo un forte cambiamento al suo interno, dopo che la cancelliera Angela Merkel ha terminato il suo mandato. Gerald Gass, presidente della Federazione ospedaliera tedesca, ha affermato che siamo in un momento critico della pandemia. “Se questa tendenza persiste, torneremo a 3.000 pazienti in terapia intensiva entro due settimane” – queste le paole di Gass, che mette in guardia la popolazione.

Tra l’altro anche in Germania sta calando in maniera pressochè totale la somministrazione delle prime dosi di vaccino anti Covid. Per questo l’Esecutivo pensa di correre ai ripari magari introducendo il Green Pass obbligatorio sul posto di lavoro, così come accade nel nostro Paese, divenuto un esempio nella lotta alla pandemia insieme ad altre nazioni del mondo. 

In Germania il 66% della popolazione è completamente vaccinata, poco rispetto al 68% della Francia, al 71% dell’Italia e all’80% della Spagna. I tedeschi hanno deciso di non rendere obbligatorio la vaccinazione per alcuni settori, ma non è detto che le regole attuali non possano essere riviste immediatamente se la situazione non migliorerà. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Queste notizie ci fanno capire di come con il Covid non ci sia da scherzare. Per questo è importante vaccinarsi contro questo terribile patogeno che ha sconvolto le nostre vite. Covid è una malattia multiorgano che può anche essere fatale e che provoca gravi sintomi respiratori. Sbagliatissimo poi paragonare Sars-CoV-2 alla normale influenza stagionale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!