Iscriviti

Coronavirus, il messaggio di Ursula Von Der Leyen: "Non fate piani per quest’estate"

La Presidentessa della Commissione Europea, dopo aver detto che il contatto con gli anziani deve essere limitato al minimo, adesso parla delle vacanze estive.

Esteri
Pubblicato il 14 aprile 2020, alle ore 01:25

Mi piace
4
0
Coronavirus, il messaggio di Ursula Von Der Leyen: "Non fate piani per quest’estate"

La Presidentessa della Commissione Europea Ursula Von Der Leyen ha avuto modo di parlare delle vacanze estive, in quanto è indubbio che molti sperano che si risolva quanto prima l’emergenza, per poter fare progetti in merito. La Von Der Leyen, però, ha invitato a rimanere cauti, sottolineando che non ci sono le condizioni per pensare a una simile ipotesi.

La presidentessa è stata molto chiara nelle sue parole, in modo da evitare qualsiasi tipo di equivoci facendo un invito: “Non fate piani per questa estate”. Nelle precedenti settimane, la Von Der Leyen aveva rilasciato altre dichiarazioni che avevano destato preoccupazione, nel momento in cui ha parlato degli anziani, che sono i più fragili di fronte a questo virus.

Le dichiarazioni di Ursula Von Der Leyen e la speranza di trovare un vaccino per la fine dell’anno

Anche in quell’occasione aveva precisato i rischi derivanti da contatti con persone in età avanzata: “Il contatto con i cittadini anziani senza un vaccino deve essere limitato il più possibile”. Allo stesso tempo ha fatto notare di rendersi conto delle difficoltà incontrate di fronte alla solitudine, ma la salute deve essere messa al primo posto.

Queste le dichiarazioni al riguardo: “Lo so che è difficile e che la solitudine è angosciante, ma è in gioco la vita, dobbiamo continuare con disciplina ed essere molto pazienti”. Nel corso dell’intervista rilasciata alla “Bild”, la Von Der Leyen aveva posto l’accento sulla possibilità delle restrizioni per gli anziani durevoli per tutto l’anno in attesa di trovare un vaccino.

Ha continuato sottolineando la speranza che la situazione possa risolversi alla fine dell’anno trovando il vaccino. Queste le parole della presidentessa della Commissione Europea: “Spero che si abbia un vaccino entro la fine dell’anno”. Poi si è concentrata sul tempo presente: “Dobbiamo imparare a convivere con il virus per molti altri mesi almeno fino alla fine dell’anno”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Sicuramente la Von Der Leyen non ha usato mezzi termini e forse avrà fatto anche bene, ma è meglio andare step by step, altrimenti si rischia di far cadere le persone in depressione (che già è un rischio). Non ci sono dubbi sul fatto che questa estate non sarà come le altre e non si dovrebbe proprio pensare a fare progetti: si vive alla giornata, nella speranza di uscirne quanto prima.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!