Iscriviti

Consuma un pacchetto di patatine in 4 ore per non indossare la mascherina

Durante un volo in aereo, un uomo mangia per tutta la durata del viaggio un pacchetto di patatine per evitare di indossare la mascherina. Un atteggiamento che ha causato diverse reazioni online: vediamo quali sono.

Esteri
Pubblicato il 4 settembre 2020, alle ore 11:17

Mi piace
4
0
Consuma un pacchetto di patatine in 4 ore per non indossare la mascherina

Con i contagi che aumentano ogni giorno, non solo in Italia, ma anche all’estero, l’unico modo per proteggere se stessi e, di conseguenza, anche gli altri, è indossare la mascherina in attesa del vaccino che possa debellare il Covid-19. Peccato che non tutti lo capiscano e che alcuni, per evitare di indossare la mascherina, decidano di escogitare alcuni stratagemmi. È proprio quanto ha pensato di fare un uomo durante un viaggio in aereo. 

Michael Richards è un uomo del Regno Unito, per la precisione di Huddersfield che, durante il volo in aereo per Tenerife della durata di 4 ore, ha pensato di mangiare un pacchetto intero delle patatine Pringles evitando, in questo modo, di indossare la mascherina. La sua idea è diventata virale al punto che sui social ha scatenato diverse reazioni: alcuni lo appoggiano, mentre altri ritengono sia stato irrispettoso. 

L’uomo era in viaggio in aereo con la sua famiglia quando ha deciso di escogitare questo stratagemma ai fini di non indossare la mascherina in quanto ritenuta dall’uomo scomoda. Per questa ragione, ha deciso di mangiare l’intero tubetto di patatine per tutta la durata del volo ingurgitandone una ogni due minuti e mezzo. 

Il suo piano è completamente riuscito, dal momento che, secondo le disposizioni, è obbligatorio indossare la mascherina in aereo, ma nei momenti in cui bisogna bere o mangiare questa ordinanza va a scemare. L’uomo ha colto la palla al balzo e ne ha approfittato per mangiare in modo da non indossare il dispositivo di sicurezza, ovvero la mascherina. 

L’uomo, tra l’altro, è già noto per alcune sue esuberanze, dal momento che nel 2005 è stato espulso dalla sala delle audizioni del noto programma X Factor. Inoltre, ha avuto anche il coraggio di lamentarsi in quanto “ho dovuto indossare la mascherina solo per circa 10 minuti di volo ed è stato quando mi sono dovuto alzare per usare il bagno e prendere la valigia”. 

Il portavoce della compagnia aerea sulla quale viaggiava, ovvero easyJet, ha espresso il suo parere in merito affermando che i passeggeri sanno benissimo di indossare la mascherina a bordo tranne nei casi in cui mangiano o bevono. Inoltre, afferma che “non sono stati sollevati problemi con l’equipaggio sul comportamento di questo passeggero durante il volo”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Sinceramente non trovo nulla di geniale in questo uomo, anzi, credo sia stato irrispettoso nei confronti di tutti gli altri passeggeri che indossavano regolarmente la mascherina come vuole l'ordinanza. Strano che nessuno degli altri passeggeri o delle hostess gli abbiano detto nulla. La mascherina ci protegge e bisogna indossarla sempre. Un atteggiamento del genere è inammissibile, soprattutto di questi tempi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!