Iscriviti

Cina: permesso di pilotare revocato per un pilota d’aereo dopo che una foto è diventata virale

Ad un pilota cinese è stato proibito a vita di pilotare un aereo dopo che una foto che mostrava una passeggera nella cabina di pilotaggio è diventata virale.

Esteri
Pubblicato il 5 novembre 2019, alle ore 23:35

Mi piace
5
0
Cina: permesso di pilotare revocato per un pilota d’aereo dopo che una foto è diventata virale

Ad un pilota di nazionalità cinese appartenente alla compagnia aerea Air Guilin è stato proibito per tutta la durata della sua vita di pilotare un aereo di linea dopo che una foto che mostrava una assistente di volo in tirocinio nella cabina di pilotaggio è diventata virale sui social network. Questa foto mostra una donna in posa nella cabina di pilotaggio con diversi rinfreschi disposti accanto a lei.

Air Guilin ha detto in una dichiarazione pubblica che il pilota aveva violato le norme di sicurezza del velivolo. Lo scatto della foto in questione ha avuto luogo lo scorso Gennaio 2019, ma è stato portato all’attenzione della compagnia aerea solo recentemente, dopo che questo ha iniziato a diventare virale sui social media della zona di Guilin.

Il post riportante la foto con la donna seduta in cabina di pilotaggio aveva come testo: “Grazie al capitano. Sono così felice!“. Secondo alcuni media cinesi, la donna dovrebbe essere un’assistente di volo in formazione presso un’università pubblica di Guilin. Air Guilin non ha specificato se la foto sia stata scattata durante il volo o meno, ma i piloti e gli analisti cinesi hanno detto che la foto sembra essere stata scattata durante il tragitto aereo.

In merito al pilota, del quale non sono stati condivisi nome e cognome, non è chiaro se sia stato licenziato oppure soltanto allontanato dalla possibilità di pilotare un aereo di linea. Secondo la Civil Aviation Administration of China, i passeggeri non sono autorizzati ad entrare nella cabina di pilotaggio senza speciale approvazione o in circostanze “necessarie“.

Anche altri membri del personale coinvolto nell’incidente sono stati “sospesi a tempo indeterminato” mentre si svolgono ulteriori indagini. “La sicurezza dei passeggeri è sempre la priorità di Air Guilin. Adottiamo un approccio di tolleranza zero contro qualsiasi comportamento inappropriato e non professionale che possa mettere a rischio la sicurezza aerea“: questo è quanto ulteriormente affermato dalla compagnia aerea cinese in un’intervista rilasciata in un secondo momento.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carlo Crescenzi

Carlo Crescenzi - Questo comportamento va contro la sicurezza dei propri passeggeri, quindi tolleranza zero verso tutti gli atti non professionali ed impropri che potrebbero mettere in pericolo il volo e la sicurezza degli occupanti. Una grave violazione delle norme di sicurezza è stata commessa, e mi permetto di essere concorde con i giusti provvedimenti presi dalla compagnia aerea cinese.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!