Iscriviti

Chicago: spunta il video shock dell’agente che uccise 17enne nero. Proteste in piazza

Spunta un video shock sull'uccisione di un 17enne di colore da parte della Polizia di Chicago. L'America indignata! Ora si temono scontri e manifestazioni violente per protestare contro l'abuso di potere da parte delle forze dell'ordine

Esteri
Pubblicato il 25 novembre 2015, alle ore 13:24

Mi piace
0
0
Chicago: spunta il video shock dell’agente che uccise 17enne nero. Proteste in piazza

Tensione a Chicago, in seguito alla pubblicazione di un video shock riguardante l’uccisione del 17enne afroamericano Laquan McDonald, avvenuta poco più di un anno fa (20 ottobre 2014) ad opera di un agente di polizia, Jason Van Dyke, che lo aveva freddato con 16 colpi di pistola! Sull’agente pende l’accusa di omicidio premeditato.

I manifestanti, invitati a mantenere la calma proprio dalle forze dell’ordine, si sono riversati nelle strade per protestare contro la polizia, causando scontri e disordini; davvero dei momenti di tensione. Alcuni dei manifestanti, come riferiscono i media locali, sarebbero stati arrestati.

Anche il sindaco di Chicago, Rahm Emanuel, ha voluto lanciare un appello invitando la popolazione a protestare e manifestare pacificamente.

Le immagini del video, rese note dalle autorità, sono piuttosto chiare e “raccontano” di un giovane di colore, armato sì di coltello, ma che in quel momento non rappresentava alcuna minaccia per i poliziotti; era in mezzo alla carreggiata, nessun cenno di aggressione o robe simili.

La scena è stata ripresa dalle telecamere di un’auto che stava seguendo il 17enne; purtroppo non c’è l’audio. Improvvisamente, senza alcun motivo apparente, l’agente Jason Van Dyke ha aperto il fuoco uccidendo il giovane che è stramazzato al suolo, continuando a sparare al suo corpo, per ben 16 volte! Ora il poliziotto, che già da tempo non svolgeva più le sue funzioni, rischia da 20 anni all’ergastolo.

Grande solidarietà da parte di tutta la città di Chicago che ha raccolto per la famiglia della vittima 5 milioni di dollari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giuseppe Chimenti

Giuseppe Chimenti - Quando sento notizie del genere o, peggio, mi capita di vedere video del genere, il primo sentimento "istintivo" che mi sollevano le immagini è di rabbia e indignazione, altro che reazione pacifica! Penso che il "fastidio" (per usare un eufemismo) che ne derivi, sia amplificato dal fatto che coloro che dovrebbero garantire la giustizia e salvaguardare i cittadini, iniziano a freddarli senza nessun motivo apparente..!

Lascia un tuo commento
Commenti
Evelin Felice
Evelin Felice

27 novembre 2015 - 08:29:41

Purtroppo alcuni poliziotti americani sembrano essere dei pazzi furiosi, degli esaltati

0
Rispondi