Iscriviti

Bungee jumping fatale: fraintende il segnale di lancio e muore, precipitando per 40 metri

Una 25enne è deceduta, domenica scorsa, dopo essersi lanciata nel vuoto senza essere legata alle corde protettive. La giovane ha frainteso il segnale di buttarsi, riferito al fidanzato.

Esteri
Pubblicato il 23 luglio 2021, alle ore 14:30

Mi piace
0
0
Bungee jumping fatale: fraintende il segnale di lancio e muore, precipitando per 40 metri

Una tragedia immane quella consumatasi domenica scorsa su un ponte nel nord della Colombia… una tragedia che è costata la vita a una 25enne durante una giornata che sarebbe dovuta svolgersi all’insegna dell’adrenalina. 

La giovane, infatti, si era recata per la prima volta con il fidanzato per partecipare all’esperienza del salto del vuoto, del bungee jumping, ma è morta per via di un drammatico equivoco.

L’accaduto 

Yecenia Morales, originaria del Medelin, domenica scorsa si era recata col suo fidanato ad Amaga, una nota località turistica nel sud-ovest del dipartimento di Antiqua. Stando a quanto riferito dalle autorità locali, la ragazza si è lanciata erroneamente dal ponte senza le corde elastiche attaccate, dopo aver frainteso il segnale di via degli addetti che era, invece, indirizzato al suo fidanzato, già attaccato all’attrezzatura di sicurezza. 

Lei, invece, aveva solo l’imbracatura ma non era stata legata alle corde, quando si è lanciata nel vuoto, precipitando per 40 metri in un dirupo, davanti agli occhi atterriti del fidanzato. Questo è quanto ha raccontato il sindaco della cittadina locale ai giornali colombiani. Il volo di alcune decine di metri giù dal cavalcavia non le ha lasciato scampo. Quando i soccorritori dei vigili del fuoco sono riusciti a raggiungerla, è stato possibile solo accertare il decesso. Secondo il referto medico, Yecenia Morales sarebbe morta ancora prima di arrivare al suolo, per via di un arresto cardiaco durante la caduta.

I responsabili della struttura avevano già provveduto a imbracare entrambi i ragazzi ma avevano assicurato alle assi del ponte solo il ragazzo e, una volta che gli addetti ai lavori hanno proferito il segnale di via, riferito al ragazzo, Yecenia si sarebbe confusa, saltando al posto del compagno. Il fidanzato, ricoverato in forte stato di shock, ha provato in tutti i modi a rianimarla. Ad assistere esterefatti alla scena, gli addetti ai lavori e altre 100 persone che erano lì per provare l’ebbrezza di un salto, sicuro, nel vuoto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una morte terribile, in quella che doveva essere una giornata adrenalinica in compagnia del fidanzato, per provare l'ebbrezza del volo dell'angelo.... un salto nel vuoto che, per colpa di un fraintendimento, si è trasformato in morte. Non ci sono parole per descrivere questa immane tragedia. Riposa in pace Yecenia e veglia sui tuoi cari.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!