Iscriviti

Brasile, modella 18enne muore a causa del Covid-19: era vaccinata con due dosi

La giovanissima, vaccinata con due dosi, aveva contratto il coronavirus Sars-CoV-2 durante le feste di Natale. Le sue condizioni si sono aggravate ed è deceduta in un ospedale di San Paolo. La madre pubblica un messaggio commovente e straziante.

Esteri
Pubblicato il 14 gennaio 2022, alle ore 13:26

Mi piace
0
0
Brasile, modella 18enne muore a causa del Covid-19: era vaccinata con due dosi

“È con grande dolore che dico addio all’amore della mia vita. Addio Valentina Boscardin Mendes. Lascia che Dio ti accolga a braccia aperte. Figlia mia, ti amerò per sempre. Un angelo sale al cielo”. Queste sono le parole di Marcia Boscardin, madre di Valentina Boscardin, la modella 18enne deceduta nelle scorse in un ospedale di San Paolo del Brasile. La giovanissima è morta a causa di complicazioni dovute al Covid-19, la malattia provocata dal coronavirus Sars-CoV-2. 

Da quanto si apprende la giovane era stata vaccinata con due dosi del siero di Pfizer: non aveva patologie pregresse. Aveva contratto il coronavirus durante le feste di Natale. Le sue condizioni si sono aggravate improvvisamente, tanto da richiederne il ricovero in ospedale. I sanitari hanno fatto di tutto per poterle salvare la vita, ma invano. Valentina è spirata. Il Covid l’avrebbe colpita in forma grave e il virus leha provocato anche una polmonite.

Trombosi fatale

Un amico di famiglia ha confermato ai giornali brasiliani che la giovane è morta a causa di una trombosi, che le è risultata fatale. “Valentina era pronta a intraprendere una carriera internazionale, che tristezza. Riposa in pace, Valentina” – così ha scritto l’amico ricordando la giovane modella sui social.

Valentina lavorava per l’agenzia Ford Model Brasil Sao Paulo. Ha prestato lavoro per i marchi Valentino, Armani e Christian Dior. Lavorava anche come giornalista nell’industria dell’intrattenimento. La sua scomparsa ha destato sconcerto in tutto il Brasile, uno dei paesi più colpiti dal Covid-19.

Il Brasile tra l’altro è uno dei Paesi più colpiti dalla pandemia al mondo. Il Presidente Bolsonaro ha da sempre avuto un atteggiamento negazionista circa il patogeno pandemico, e non ha voluto neanche imporre restrizioni alla popolazione durante la prima fase dell’epidemia globale. Nelle ultime 24 ore il Brasile ha registrato 97.945 nuovi casi e 189 decessi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Il decesso di questa giovanissima modella ci deve portare a riflettere sulla gravità della malattia di Covid. Nonostante fosse vaccinata con due dosi Valentina non ce l'ha fatta. Il Covid l'ha stroncata in quanto l'ha colpita in forma grave. Non bisogna scherzare con questo patogeno che sta stravolgendo le nostre vite da due anni a questa parte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!