Bimbo autistico non riesce a star fermo in aereo. La reazione di passeggeri ed equipaggio è commovente! (2 di 2)

Esteri
Pubblicato il 30 agosto 2019, alle ore 11:35

Bimbo autistico non riesce a star fermo in aereo. La reazione di passeggeri ed equipaggio è commovente!

Poi un’assistente di volo si è avvicinata a Lori per capire cosa stesse accadendo e la donna le ha spiegato che il piccolo è autistico: da quel momento l’equipaggio si è subito messo a disposizione in modo sorprendente.

“Gli hanno permesso di sedersi pure sul pavimento. Sono rimasta sopraffatta da tutta questa gentilezza, mi ha fatto venire voglia di piangere”

Bimbo autistico non riesce a star fermo in aereo. La reazione di passeggeri ed equipaggio è commovente!

Nessun passeggero si è lamentato, anzi in molti hanno cercato di parlare con Braysen, tranquillizandolo in ogni modo possibile.

L’equipaggio continuava a chiedere se avessero bisogno di qualcosa ed hanno offerto il massimo supporto alla coppia che, soddisfatti del trattamento riservato al figlio, hanno scritto sui social: “Questo viaggio ci ha dato molta speranza per il futuro di Braysen”.

Bimbo autistico non riesce a star fermo in aereo. La reazione di passeggeri ed equipaggio è commovente!

Infine, poco prima di sbarcare dall’aereo, un’assistente di volo ha abbracciato a lungo Braysen e gli ha dato un bigliettino in cui aveva scritto una dedica commovente.

“Tu e la tua famiglia siete amati e sostenuti. Non lasciare che nessuno ti faccia sentire un peso, ma solo una benedizione”

Anche la compagnia aerea ha pubblicato un post a sostegno di Lori e Braysen.