Bimbo autistico non riesce a star fermo in aereo. La reazione di passeggeri ed equipaggio è commovente! (1 di 2)

Esteri
Pubblicato il 30 agosto 2019, alle ore 11:35

Bimbo autistico non riesce a star fermo in aereo. La reazione di passeggeri ed equipaggio è commovente!

Questa storia commovente arriva dagli Usa ma l’appello di questa mamma ha raggiunto in poche ore ogni angolo del mondo. Parole toccanti quelle di Lori Gabriel, mamma del piccolo Braysen, che non possono lasciarvi indifferenti.

La donna ha dovuto prendere un volo per Houston con partenza da San Diego ed era già consapevole delle difficoltà che avrebbe riscontrato durante il viaggio.

Bimbo autistico non riesce a star fermo in aereo. La reazione di passeggeri ed equipaggio è commovente!

Il piccolo Braysen, infatti, soffre di autismo e sebbene sia un bambino amorevole può capitare che si agiti e diventi ingestibile in alcune situazioni particolari.

E così, durante il volo per Houston, Braysen ha iniziato ad agitarsi, liberandosi dalla cintura, urlando  e scalciando senza sosta. Durante la crisi ha anche colpito un assistente di volo. 

Bimbo autistico non riesce a star fermo in aereo. La reazione di passeggeri ed equipaggio è commovente!

A nulla è servita l’attenzione della mamma che però è rimasta sopraffata dalla reazione dell’equipaggio e degli altri passeggeri che hanno riservato al piccolo Braysen un trattamento che merita di essere raccontato.

“Era impossibile trattenerlo: né io né suo padre Gabriel riuscivamo a tenerlo fermo. Quando siamo riusciti a rimetterlo a sedere, ha iniziato a scalciare, urlare e agitare le braccia” racconta Lori.