Iscriviti

Bebe Vio standing ovation al Parlamento europeo. A von der Leyen: "Prossima volta carbonara a Trastevere"

Ursula Von der Leyen ha invitato Bebe Vio al Parlamento europeo: tutti in piedi per applaudirla. Il suo motto di vita un esempio per tutti. La 'bebata' con la Von der Leyen su Instagram.

Esteri
Pubblicato il 16 settembre 2021, alle ore 11:25

Mi piace
1
0
Bebe Vio standing ovation al Parlamento europeo. A von der Leyen: "Prossima volta carbonara a Trastevere"

La campionessa paralimpica Bebe Vio è stata invitata dalla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen in occasione del discorso sullo Stato dell’Unione al Parlamento europeo che si è riunito in seduta plenaria a Strasburgo nella giornata di mercoledì 15 settembre.”Ho invitato un ospite d’onore”, ha detto Ursula von der Leyen ai suoi colleghi in aula. 

Poi ha spiegato loro che si trattava della medaglia d’oro italiana che ha attirato la sua attenzione e simpatia la scorsa estate. Il suo racconto è  proseguito svelando che la sua ospite ad aprile si è trovata in pericolo di vita. Operata, ha combattuto ed ha vinto ancora una volta la sua battaglia. Una vittoria che si è ripetuta dopo 119 giorni dopo essere stata dimessa, stavolta su una pedana alle olimpiadi paralimpiche di Tokyo.

Di chi sta parlando Ursula Von del Leyen? Ovviamente di Bebe Vio. Lei è entrata con il suo sorriso coinvolgente ed emozionatissimo. Per l’atleta italiana applausi e standing ovation del Parlamento europeo. Il suo commento a caldo è stato: “Veramente imbarazzante. Bellismo eh… mi sono avvicinata a Paolo Gentiloni e gli ho detto ‘aiutami’“.

Mentre la commozione segnava il volto della schermitrice azzurra la Von der Leyen ha richiamato l’attenzione dei suoi colleghi spiegando loro il motivo per cui Bebe deve essere un esempio per tutti noi perché è riuscita a raggiungere tutti questi risultati applicando il suo credo: se sembra possibile allora può essere fatto.

Insomma, tutto si può raggiungere se ci si crede veramente. Bebe e Ursula Von der Leyen hanno avuto successivamente un incontro privato, durante il quale hanno parlato di disabilità e inclusione sociale attraverso lo sport paralimpico. Ma non solo. Anche del progetto WEmbrace Sport e del film RisingPhoenix.

Un film che sarà visibile su Netflix e gratuitamente su YouTube fino al 21 settembre.Bebe ne ha però fatta una delle sue. Vi Instagram ha detto a Ursula: “Sei una grande, la prossima volta però facciamo da me e ci facciamo una carbonara tranquilli a Trastevere“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Si è vero tutti abbiamo da imparare da Bebe Vio, che non smette mai di sorridere, anche nei momenti più difficili. Sono contenta che Ursula von der Leyen abbia scelto l'atleta italiana per portare un messaggio di coraggio, forza ed unione ai parlamentari europei. In un momento storico dove ci si interroga sempre più sull'utilità di questa Unione Europea.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!