Iscriviti

Alluvioni in Kentucky, muoiono 4 fratellini strappati dalla corrente dalle braccia della madre

Sale a 25 il bilancio delle vittime delle alluvioni in Kentucky. Quattro fratellini, tra 1 e 8 anni di età, sono morti affogati dopo che la violenza delle acque gli ha strappati dalle braccia della madre.

Esteri
Pubblicato il 30 luglio 2022, alle ore 14:17

Mi piace
1
0
Alluvioni in Kentucky, muoiono 4 fratellini strappati dalla corrente dalle braccia della madre

Ascolta questo articolo

Non accenna a fermarsi l’emergenza in Kentucky, dove a causa delle forti piogge e alluvioni il numero delle vittime ufficiali è salito a 25, mentre il Governatore dello stato, Andy Beshear, avvisa che il numero reale dei morti potrebbe essere anche il doppio di quello attualmente ufficializzato. Tra i morti, 4 fratellini che sono stati strappati dalle braccia della madre dalla violenza delle acque.

Ad annunciare la morte dei bambini la cugina della madre, Brittany Trejo, che ha detto ai giornalisti che quando l’acqua ha inondato la casa di famiglia giovedì, i genitori Amber Smith e Riley Noble hanno preso i figli e cercato riparo sul tetto, riuscendo poi ad aggrapparsi ad un albero quando la corrente li ha travolti.

Hanno tenuto stretti i figli per alcune ore, ma poi un’enorme onda è arrivata e li ha trascinati tutti via“, ha commentato la donna, aggiungendo che i genitori sono rimasti “bloccati sull’albero per otto ore, prima che arrivassero i soccorsi“. I quattro bambini, Chance di un anno e mezzo, Nevaeh di quattro anni, Riley Jr. di sei anni e Maddison di otto anni, sono morti affogati, ed i loro corpi sono stati recuperati tra giovedì sera e venerdì mattina. I familiari dei genitori hanno creato una raccolta fondi online per aiutare la coppia.

Il Governatore Beshear avvisa che il numero delle vittime è destinato ad aumentare, e ad includere altri bambini. “Intere case con le famiglie all’interno sono state trascinate via nel mezzo della notte, forse mentre dormivano“, ha spiegato.”Ci saranno molte famiglie andate perdute, bambini che non avranno la possibilità di crescere“.

Centinaia di persone che hanno perso le proprie case e attività, sommerse dall’alluvione, con e si prevede che ci vorranno anni per ricostruire e riprendersi da questo disastro. Il Presidente Biden ha approvato subito lo stato di disastro per l’area. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Le alluvioni sono una delle catastrofi peggiori, l'acqua che si mischia al fango ed ai detriti non da scampo, e distrugge ogni cosa che riesce a raggiungere. In America poi le case non hanno fondamenta come le nostre, quindi vengono trascinate via completamente intere quando arriva l'alluvione. Condoglianze a questi poveri genitori.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!