Iscriviti

Alberto di Monaco positivo al test del Coronavirus

Il principe Alberto di Monaco è risultato positivo al test del Coronavirus: a confermarlo un comunicato ufficiale di palazzo Grimaldi diramato nelle ultime ore.

Esteri
Pubblicato il 19 marzo 2020, alle ore 17:29

Mi piace
5
0
Alberto di Monaco positivo al test del Coronavirus

Il Principe Alberto II di Monaco è stato contagiato dal coronavirus: questo è ciò che si evince da fonti di palazzo, che nelle ultime ore hanno diramato un comunicato stampa con cui si confermano i rumors che si sono susseguiti nelle ultime ore. Nei giorni scorsi il ministro degli interni Patrice Cellari e il ministro di Stato Serge Telle sono risultati positivi al Covid-19.

L’emergenza sanitaria del Coronavirus non ha risparmiato dunque neanche il Principato di Monaco, dove sono state prese delle misure restrittive alla libera circolazione degli abitanti per arginare e contenere il contagio della popolazione. Stando a quanto si legge dal comunicato di Palazzo Grimaldi diramato alle 15,35 di giovedì 19 marzo, il principe regnante Alberto II di Monaco è affetto da Coronavirus.

Alberto di Monaco contagiato dal Coronavirus

Un comunicato che conferma quindi i rumors sempre più insistenti che circolavano nel Principato circa la salute del Principe Alberto. Il principe monegasco è stato sino ad oggi al vertice di una task force per contrastare l’emergenza sanitaria, ed è attualmente curato dagli specialisti del Princess Grace Hospital Center.

Nonostante la positività al Coronavirus, il principe non ha smesso di lavorare, continuando così la sua attività dagli appartamenti privati di palazzo Grimaldi e rimanendo in stretto contatto con i membri del suo gabinetto. Ad oggi sono dieci i casi di Coronavirus nel Principato. Per fronteggiare l’emergenza, il governo locale ha già stanziato misure economiche a sostegno delle imprese e dei cittadini che subiranno delle ripercussioni negative da questa emergenza sanitaria.

Segregato in casa nel Principato di Monaco è anche l’imprenditore italiano Flavio Briatore, che nel corso dell’ultima puntata di Stasera Italia ha rivelato di aver preso probabilmente il coronavirus circa due mesi fa, come confermato in tal senso dalle sue parole: “Ho iniziato ad avere febbre alta e tosse e sono stato malissimo. Sono andato alla clinica La Madonnina e mi hanno detto che probabilmente era un virus. Poi lo hanno chiamato coronavirus“.

L’imprenditore ha poi aggiunto che è stato costretto a licenziare molti dipendenti a causa del fatto che il governo non ha fornito adeguati sostegni economici per le aziende. La soluzione alla crisi economica che deriverà da questa emergenza sanitaria – per Briatore – è solo quella di immettere liquidità nel sistema economico, altrimenti l’economia italiana non si riprenderà mai.

Tra le teste coronate europee, il primo ad essere risultato positivo al Covid-19 è stato Karl von Habsburg, arciduca d’Austria, che ha dichiarato pubblicamente la sua positività, in tal senso le sue parole: “È fastidioso, ma sto bene. Non è la peste nera“. Nel frattempo la regina Elisabetta II ha deciso di lasciare Londra per trasferirsi nel castello di Windsor, dove passerà la quarantena. Nel Regno Unito il Governo sembra aver preso coscienza dell’emergenza Coronavirus, infatti nelle ultime ore il premier Boris Johnson ha invitato la popolazione ad evitare incontri con amici e parenti, così come frequentare luoghi affollati, come pub, club e teatri. Beatrice di York, nipote della regina Elisabetta, ha rinviato a data da destinarsi le sue nozze con l’italiano Edoardo Mapelli Mozzi

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Mi dispiace molto per Alberto di Monaco che sicuramente si riprenderà in tempi brevi. La cosa che mi ha colpito di più è il fatto che sin da subito il governo monegasco ha istituito fondi per il sostegno alle imprese e per tutti i dipendenti che dovranno rinunciare a lavorare in questo lungo periodo di quarantena.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!