Iscriviti

Volkswagen Elli: il colosso tedesco diventa anche fornitore di energia elettrica

La Volkswagen lancia la propria divisione elettrica per la distribuzione dell'elettricità. Sarà possibile selezionare diversi pacchetti sia per il privato che per le aziende.

Economia e Finanza
Pubblicato il 13 gennaio 2019, alle ore 15:04

Mi piace
6
0
Volkswagen Elli: il colosso tedesco diventa anche fornitore di energia elettrica

Al giorno d’oggi, in cui la mobilità ecosostenibile è l’argomento centrale, i veicoli elettrici stanno facendo passi da gigante in poco tempo. Intorno al mondo delle elettriche si stanno aprendo tante nuove opportunità per affermarsi sul mercato, alcune da sviluppare e altre da proporre da zero.

Tra i progetti più importanti che si potrebbero portare avanti c’è quello legato alla produzione e distribuzione dell’energia elettrica per la ricarica dei veicoli elettrici, cercando di evitare l’utilizzo dei combustibili fossili per la produzione di elettricità, a favore di risorse rinnovabili ed ecologiche. Volkswagen, dunque lancia ufficialmente Elli, una divisione che si occuperà esclusivamente degli aspetti che riguarda l’energia elettrica.

Elli, la divisione di Volkswagen

Tesla, ad esempio, aveva già creato una propria divisione destinata all’accumulo di energia come la powerbank o le powerwall. “Essendo una delle più grandi case automobilistiche del mondo, Volkswagen potrà avere un ruolo importate nel passaggio alla mobilità elettrica a emissioni zero. La nuova società farà la sua parte con offerte di energia da fonti rinnovabili e soluzioni di ricarica intelligenti”, spiega uno dei membri del consiglio di amministrazione della sezione energetica di VW.

L’azienda metterà a disposizione delle tariffe modeste, proporre installazioni di wallboxes in cui sarà immagazzinata energia prodotta dai pannelli fotovoltaici, stazioni di ricariche domestiche, ma anche pubbliche. L’obiettivo della società, come riportato dall’amministratore delegato, è quella di far uscire la mobilità elettrica da un mercato di nicchia e farla diventare quando più internazionale possibile, perché solo in questo modo si può avere una rapida diffusione dell’elettrico e della salvaguardia dell’ambiente.

Anche i pacchetti di consulenza saranno inclusi nella “confezione” offerta dalla divisione energetica di Volkswagen e fornire elettricità a casa anche a chi non possiede ancora un’auto elettrica. Elli sarà completamente funzionante entro il 2020, proprio in contemporanea con la produzione del volkswagen ID, il furgone tedesco a zero emissioni. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Una soluzione innovativa, e magari potrà fare concorrenza a società come l'enel o l'eni. L'idea di fornire elettricità anche a chi non ha l'auto elettrica è una tattica per espandere il business, e magari proprio perché è una società nuova, i prezzi potrebbero essere molto più bassi della concorrenza. Non resta che aspettare il 2020.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!