Iscriviti

Visure catastali gratis online, ecco come fare

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è possibile ottenere gratuitamente le proprie visure catastali con i servizi telematici di Fisconline. Ecco nel dettaglio la procedura.

Economia e Finanza
Pubblicato il 29 marzo 2017, alle ore 12:28

Mi piace
27
1
Visure catastali gratis online, ecco come fare
Pubblicità

Tra qualche mese sarà tempo di dichiarazione di redditi e molti cittadini dovranno vedersela con le rendite catastali dei propri immobili, che serviranno anche per determinare le varie imposte da pagare quali IMU e TASI.

Sarà quindi necessario reperire i dati aggiornati per procedere correttamente al calcolo dei tributi. Non tutti sanno che c’è la possibilità di ottenere gratuitamente le proprie visure catastali, direttamente online, senza recarsi presso le vari sedi dell’Agenzia delle Entrate.

Visure catastali gratis sul sito dell’Agenzia delle Entrate

Sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Entrate, i titolari dei diritti di proprietà o di altri diritti reali di godimento (per esempio l’usufrutto), possono ottenere gratuitamente le visure catastali dei terreni o fabbricati a loro intestati. Il tutto tramite il servizio “Consultazione personale” usufruibile previa registrazione al servizio telematico Fisconline. Con lo stesso servizio è possibile anche richiedere e ottenere in pochi minuti, gli stralci di mappa dei terreni e le planimetrie catastali dei fabbricati.

Come registrarsi a Fisconline

Per utilizzare i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate occorre registrarsi a Fisconline mediante il menù “Area Riservata” ubicato in alto a destra nella home page del sito. Cliccando in seguito su “Non sei ancora registrato?” e successivamente su “Registrazione a Fisconline”, si accede ad una pagina nel quale sarà necessario indicare il proprio profilo (per esempio “Persone fisiche”), dichiarare di aver preso visione della normativa sulla privacy e poi cliccare sul pulsante “Richiedi il codice PIN”. Nella schermata successiva si indicherà il proprio codice fiscale e il reddito complessivo dell’ultima dichiarazione dei redditi presentata. Se il valore inserito sarà corretto verranno forniti i primi numeri del codice PIN, mentre la restante parte, oltre alla password, da cambiare al primo accesso, arriveranno per posta all’indirizzo conosciuto dal fisco, generalmente entro 15 giorni. Il codice PIN, che è lo stesso necessario per accedere al modello 730 precompilato, può anche essere richiesto direttamente presso un ufficio territoriale dell’Agenzia.

Come ottenere una visura catastale

Una volta ottenuto il codice PIN completo è possibile accedere all’area riservata Fisconline inserendo il codice fiscale, la password e lo stesso codice PIN. Dal menù dei servizi proposti occorre selezionare “Servizi Ipotecari e Catastali” e in seguito “Consultazioni personali”. Confermando la lettura delle informazioni generali, si accede all’elenco delle intestazioni catastali che fanno riferimento al codice fiscale dell’utenza. Se non ci sono errori in banca dati, dovrebbe apparire solo il proprio nome. Cliccando sul tasto “Ricerca”, apparirà l’elenco delle province nelle quali l’utente è intestatario di beni immobili registrati in catasto. A questo punto sarà già possibile eseguire una “Visura per Soggetto”, cliccando sul relativo pulsante.

Se invece clicchiamo sul tasto “Immobili” ecco apparire tutti i terreni e/o fabbricati del quale l’utenza è intestataria, anche per quota. Selezionando il singolo immobile sarà possibile richiedere:

  • la visura per immobile, sia attuale che storica;
  • la visura planimetrica, solo per i fabbricati;
  • l’ispezione ipotecaria;
  • la visura della mappa, solo per i terreni.

Tutti i documenti richiesti vengono forniti in formato pdf e resteranno disponibili nel box “documenti richiesti” per una settimana.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Tra qualche mese entreremo nel periodo dedicato alle tasse, ovvero alle dichiarazioni dei redditi e ai vari tributi quali IMU e TASI e ci serviranno delle visure catastali aggiornate per non sbagliare i calcoli. In questa guida viene illustrata la procedura per ottenere gratuitamente e comodamente a casa i documenti catastali delle nostre proprietà.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!