Iscriviti

Pensioni, pagamento di ottobre 2020 anticipato al prossimo 25 settembre

Prosegue l’anticipo dei pagamenti Inps in merito alle pensioni ritirate in contanti: ecco il calendario da conoscere per il ritiro dell’assegno a partire dalla fine di settembre.

Economia e Finanza
Pubblicato il 2 settembre 2020, alle ore 11:06

Mi piace
3
0
Pensioni, pagamento di ottobre 2020 anticipato al prossimo 25 settembre

Anche nel mese di ottobre 2020 la pensione verrà erogata in anticipo per tutti coloro che hanno scelto la liquidazione sotto forma di contanti. Prosegue quindi la misura pensata dall’ente pubblico di previdenza assieme al ministero del Lavoro dopo lo scoppio dell’emergenza Coronavirus per evitare gli assembramenti e contenere i rischi di contagio.

A livello pratico, il prossimo pagamento anticipato delle pensioni è fissato a partire dal 25 settembre 2020 con la firma della relativa delibera da parte del Capo del Dipartimento della protezione civile Angelo Borrelli, che ha di fatto confermato le precedenti comunicazioni ufficiali emesse da parte dell’Inps.

Pensioni di ottobre e pagamenti anticipati: ecco il calendario alfabetico

Anche nel corso di settembre si seguirà quindi la prassi già consolidata sulla suddivisione dei pagamenti in base all’iniziale del cognome del pensionato. Ricordiamo che il provvedimento è valido solo per coloro che non possiedono l’accredito diretto sul conto corrente postale o bancario. Infatti, questi soggetti riceveranno la propria pensione il primo giorno bancabile utile, ovvero il prossimo 1° ottobre (la data è da considerarsi valida per entrambi i circuiti).

Per quanto concerne il calendario effettivo degli scaglionamenti, il prossimo giovedì 25 settembre è previsto il pagamento per i cognomi A e B, mentre il 26 settembre si passa alla C e alla D. Sabato 27 settembre si prosegue dalla E alla K, lunedì 29 settembre dalla L alla O e martedì 30 settembre dalla P alla R. Infine, il 1° ottobre si concluderanno tutti gli altri pagamenti.

Otre a quanto appena evidenziato, resta sempre disponibile la convenzione siglata tra carabinieri e Poste italiane per chiedere il ritiro dell’emolumento previdenziale in contanti nel caso in cui i pensionati over 75 non possano recarsi direttamente all’ufficio postale e al contempo non abbiano già delegato un parente o un congiunto all’operazione. La prenotazione del servizio può essere effettuata al numero verde 800556670 o telefonando alla Stazione dei Carabinieri più vicina.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - Il calendario dei pagamenti delle pensioni di ottobre 2020 conferma ancora una volta le misure anti assembramento garantendo un calendario di ritiro anticipato che inizierà a partire dal prossimo 25 settembre. Ricordiamo che la misura è valida esclusivamente per coloro che ritirano il proprio emolumento in contanti, stante che i pagamenti ordinari avranno luogo dal prossimo 1° ottobre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!