Iscriviti

Pensioni e 14ma mensilità, ecco le date di pagamento per il mese di luglio 2019

Il mese di luglio risulta particolarmente importante per il pagamento delle pensioni. Infatti, oltre al bonifico del normale cedolino, in molti si vedranno erogare anche quello relativo alla quattordicesima mensilità. Vediamo tutti i dettagli al riguardo.

Economia e Finanza
Pubblicato il 27 giugno 2019, alle ore 09:14

Mi piace
3
0
Pensioni e 14ma mensilità, ecco le date di pagamento per il mese di luglio 2019

Luglio 2019 rappresenterà un mese importante per molti pensionati che attendono il pagamento degli assegni per gestire le proprie spese, ma anche per organizzare le vacanze estive. In questo senso ci sono buone notizie, perché il pagamento verrà effettuato nel primo giorno del mese sia per coloro che hanno scelto l’accredito dell’emolumento presso un Ufficio postale, sia per chi ha avviato la medesima procedura presso un istituto bancario.

Il dato non risulta scontato, visto che la regola del primo giorno bancabile ha di fatto spostato in avanti la data di pagamento degli assegni in diverse occasioni durante i mesi precedenti. Bisogna rilevare poi che questo mese rappresenta a tutti gli effetti un caso particolare, visto che contestualmente all’assegno ordinario sarà erogata anche la quattordicesima mensilità e gli assegni familiari agli aventi diritto.

In tal senso, è importante ricordare che la mensilità aggiuntiva è assegnata in base alla presenza di specifici requisiti contributivi e reddituali, oltre alla maturazione di un’età che deve risultare uguale o superiore ai 64 anni. Per quanto concerne invece la verifica degli importi esatti, bisogna fare riferimento ai cedolini resi disponibili dalla stessa Inps all’interno della propria area riservata (scaricabili utilizzando la propria utenza personale).

Le prossime date di pagamento delle pensioni nel corso del 2019

Preso atto di quando avverrà il pagamento delle pensioni nel mese di luglio, può essere interessante per molti conoscere anche le date di pagamento relative alle future mensilità, così da poter organizzarsi rispetto alle spese ed alle scadenze ordinarie e straordinarie. In questo senso, è importante evidenziare che anche nel mese di agosto 2019 il pagamento degli assegni previdenziali avverrà nel primo giorno del mese sia per chi possiede un conto postale che bancario.

A settembre si slitta in entrambi i casi al giorno due, mentre ad ottobre ritorna il pagamento nel primo giorno del mese. Infine, a novembre, le pensioni saranno pagate il secondo giorno del mese presso Poste Italiane ed il quarto presso le banche, mentre nel mese di dicembre si slitta in entrambi i casi al secondo giorno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - Conoscere in anticipo il giorno del pagamento dell’assegno pensionistico rappresenta un’informazione essenziale per poter organizzare la propria economia domestica. In tal senso, il mese di luglio 2019 appare per molti un passaggio importante anche per l’accredito dell’eventuale quattordicesima mensilità e degli assegni familiari. Evento che avverrà nello stesso giorno di pagamento della pensione ordinaria.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!