Iscriviti

Pensione, ora c’è l’ufficialità: ecco cosa cambia dal 1° agosto 2022

In arrivo nuove novità per i pensionati, per ritirare il sussidio occorrerà recarsi presso gli uffici postali in giorni precisi. E' stato pubblicato il calendario ufficiale: ecco cosa cambia.

Economia e Finanza
Pubblicato il 12 luglio 2022, alle ore 14:42

Mi piace
1
0
Pensione, ora c’è l’ufficialità: ecco cosa cambia dal 1° agosto 2022

Ascolta questo articolo

C’è chi, molto più comodamente, preferisce ricevere la pensione sul conto corrente, senza doversi impelagare in file interminabili presso gli sportelli. tuttavia, ci sono tantissime altre persone in Italia che ancora si recano personalmente presso gli uffici postali per ritirare il sussidio in contanti

A partire dal 1° agosto 2022, questa modalità di erogazione del sussidio subirà dei cambiamenti. In sostanza, la pensione non sarà disponibile per tutti lo stesso giorno, ma è stata organizzata una modalità di scaglionamento che dividerà i riceventi in più gruppi. Bisognerà recarsi presso gli uffici postali in giorni già prestabiliti: ecco il calendario completo.

Il calendario dei pagamenti

Solitamente il primo giorno di ogni mese in tutti gli uffici postali d’Italia si formano delle file interminabili di pensionati, in trepidante attesa di ricevere il proprio sussidio. Al di là del prodursi di numerosi disservizi, inevitabili in condizioni del genere, questo tipo di situazione è stata molto criticata negli ultimi anni di pandemia, dove si cercava in tutti i modi di evitare assembramenti.

Alla ricerca di una soluzione per evitare tutto questo, alla fine poste italiane ha deciso di optare per lo scaglionamento: cioè dilazionare i pagamenti nell’arco di una settimana. E’ stato pubblicato un calendario ufficiale che ha diviso i cittadini per gruppi in base alle lettere del cognome, da lunedì 1 agosto sino a sabato 6 agosto. Naturalmente, si tratta di una misura che riguarda solo chi ritira il sussidio recandosi presso gli uffici postali, non cambierà nulla per chi preferisce riceverlo via conto bancario o postale.

Un grande cambiamento rispetto ad oggi, dove la pensione è invece disponibile per tutti a partire dallo stesso giorno. Occorre, dunque, non dimenticare di consultare questo calendario per sapere quando ci si potrà recare presso gli ufficili postali per ritirare il proprio sussidio pensionistico: dalla A alla B: lunedì 1 agosto 2022;dalla C alla D: martedì 2 agosto 2022;dalla E alla K: mercoledì 3 agosto 2022;dalla L alla O: giovedì 4 agosto 2022;dalla P alla R: venerdì 5 agosto 2022;dalla S alla Z: sabato 6 agosto 2022.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Andrea Rubino

Andrea Rubino - Poste italiane ha introdotto un'importante novità per chi si reca in posta a ritirare la pensione. A partire da agosto sarà necessario recarsi nel giorno stabilito dal calendario, questo per evitare code ed assembramenti. Ritengo personalmente sia un'ottima soluzione, alla quale si poteva pensare già molto tempo fa. Meglio tardi che mai.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!