Iscriviti

Pagamento REI ad ottobre 2019: ecco la data della ricarica e le informazioni chiave da sapere

Anche nel mese di ottobre è previsto il regolare pagamento del reddito di inclusione. Vediamo quando verrà accreditato il sussidio sulla relativa carta in favore dei beneficiari.

Economia e Finanza
Pubblicato il 3 ottobre 2019, alle ore 11:46

Mi piace
4
0
Pagamento REI ad ottobre 2019: ecco la data della ricarica e le informazioni chiave da sapere

Il Reddito di Inclusione (spesso abbreviato con Rei) rappresenta un’importante misura di sostegno per i percettori del sussidio di welfare. Nel 2019 il provvedimento continua a restare in funzione per chi ha già ottenuto il via libera dall’Inps all’inizio dell’anno, posto che a partire dallo scorso 6 marzo non è più possibile richiedere il sostegno in quanto sostituito dal nuovo reddito di cittadinanza.

tipologia di assegni o se, al contrario, confermare il precedente sussidio. Da notare che in ogni caso l’accredito del sussidio di welfare avviene su una specifica carta, con un meccanismo che successivamente è diventato collaudato nel tempo.

Ricordiamo inoltre che a differenza del reddito e delle pensioni di cittadinanza, il reddito di inclusione consente di ricevere un importo massimo di 534 euro al mese (contro le 780 euro delle nuove misure). Ad occuparsi delle pratiche è in primo luogo il Comune, che gira poi i dati all’Inps. Quest’ultima effettuerà quindi l’erogazione vera e propria del sussidio agli aventi diritto, espletate le verifiche di rito. Il ruolo dell’ente locale è fondamentale, perché il beneficiario è chiamato a firmare un progetto personalizzato di inclusione con il servizio di assistenza sociale.

Quando avverrà la ricarica del REI ad ottobre 2019

Entrando nello specifico, nel mese di ottobre 2019 la ricarica del reddito di inclusione spetterà a tutti coloro che risultano iscritti al REI e che non hanno presentato entro il termine dello scorso mese la richiesta di passare al nuovo reddito di cittadinanza. La ricarica vera e propria avrà luogo successivamente alla scadenza di pagamento del reddito di cittadinanza, quindi attorno al prossimo 28-29 ottobre. Bisogna tenere però presente che possono essere necessari diversi giorni per ricevere l’accredito sulla carta.

Per chi desidera conoscere la data esatta del pagamento del REI per ottobre resta possibile effettuare un controllo tramite i servizi online, all’interno della propria area riservata presso il sito dell’Inps. Inoltre, chi avesse degli arretrati non ricevuti può effettuare una richiesta di verifica sempre tramite il sito dell’Inps, oppure utilizzando i numeri verdi della carta REI.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - Il reddito di inclusione ha rappresentato un meccanismo di welfare e sostegno importante prima dell’arrivo del reddito e delle pensioni di cittadinanza, soprattutto per il cambio di passo rispetto alle precedenti politiche di welfare. Non appare quindi strano che ancora oggi molti cittadini continuino a percepire il sussidio, nonostante la presenza di meccanismi ancora più inclusivi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!