Iscriviti

Pagamento Naspi: ecco quando arriva ad aprile 2020

In molti si chiedono quando arriverà il pagamento della Naspi ad aprile 2020 dopo lo scoppio della crisi dovuta al Coronavirus. Importi e flussi non subiranno modifiche.

Economia e Finanza
Pubblicato il 10 aprile 2020, alle ore 13:29

Mi piace
2
0
Pagamento Naspi: ecco quando arriva ad aprile 2020

Con lo scoppio dell’emergenza sanitaria e del relativo lockdown concretizzatosi in tutti gli uffici pubblici, in molti si chiedono se si verificheranno cambiamenti nella data di accredito della Naspi per il mese di aprile. Sulla questione bisogna innanzitutto chiarire che rispetto alle precedenti mensilità non vi saranno modifiche da collegarsi con l’attuale stato di crisi.

ll flusso accreditato ad aprile 2020 corrisponde a quello maturato sulla base della mensilità precedente, pertanto riguarda il periodo che va dall’1° marzo al 31 marzo 2020. Infatti, la Naspi fa sempre riferimento ai 30 giorni precedenti. Nel mese di aprile la Naspi viene quindi accreditata a partire dai giorni 9-10/04: pertanto già oggi molti beneficiari dell’emolumento possono verificare se l’accredito risulta disponibile sul proprio conto corrente. 

Bisogna però sottolineare che la data di accredito dell’indennità di disoccupazione può variare, perché non tutti riceveranno il beneficio di welfare nei primi giorni di pagamento. Inoltre, nel caso in cui il pagamento si riferisca all’ultimo mese di percezione della Naspi, per lo sblocco dello stesso è necessario presentare all’Inps con almeno 30 giorni di anticipo il modello Naspi-Com.

Naspi ad aprile 2020: il giorno di pagamento può variare

Stante la situazione appena descritta, è chiaro che – qualora il pagamento della Naspi ad oggi non risulti ancora presente sul proprio conto corrente – non è comunque necessario preoccuparsi perché sarà accreditato nei prossimi giorni. In questo caso, il beneficiario può procedere alla consultazione della propria area riservata per verificare il pagamento in corso.

Avendo a disposizione le proprie credenziali di accesso all’Inps, è necessario cercare il “fascicolo previdenziale del cittadino” e quindi andare su “Prestazioni” e “Pagamenti eseguiti“. Qui sarà possibile visualizzare l’importo pagato ad aprile per la Naspi in favore del contribuente e la data di disponibilità, mentre nelle Note verrà indicato il periodo di riferimento per la maturazione dell’assegno di welfare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - Anche nel mese di aprile 2020, nonostante la grave emergenza in corso dovuta al Coronavirus, la Naspi verrà pagata regolarmente dall’Inps in favore dei disoccupati che hanno maturato il diritto al beneficio. Come sempre, per sapere con precisione il periodo di riferimento per l’accredito e le altre informazioni relative al flusso in pagamento, è necessario entrare all'interno della propria area riservata Inps.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!