Iscriviti

Naspi, pagamento a maggio 2020: ecco quando arriva la disoccupazione

La Naspi rappresenta un’indennità erogata in favore di coloro che hanno perso il proprio lavoro e che possiedono alcuni specifici requisiti previsti dalla legge: scopriamo quando arriverà il pagamento di maggio.

Economia e Finanza
Pubblicato il 5 maggio 2020, alle ore 11:43

Mi piace
Naspi, pagamento a maggio 2020: ecco quando arriva la disoccupazione

Con l’avvio del mese di maggio molti ex lavoratori beneficiari della Naspi si domandano quando si concretizzerà il pagamento dell’indennità sul proprio conto corrente. In questo senso, bisogna innanzitutto sottolineare in relazione a questo sussidio di welfare che non tutti riceveranno il pagamento nello stesso giorno del mese. Rispetto a quanto avviene per le pensioni, la disoccupazione può variare in base a numerosi fattori.

In senso generale, la data indicativa a partire dalla quale verrà pagata la Naspi nel mese in corso corrisponde al prossimo 8 maggio 2020. Bisogna sempre ricordare che il pagamento risulta collegato con quanto maturato nel mese precedente, pertanto il periodo di riferimento per il flusso corrente va dal primo al 30 aprile 2020.

Talvolta può succedere che il pagamento della Naspi slitti anche di diverse settimane rispetto al primo giorno di pagamento indicato per il mese di riferimento, pertanto l’eventualità che l’indennità venga pagata successivamente all’8/05 può essere considerata come assolutamente normale. In questo senso, resta comunque sempre possibile effettuare in autonomia una verifica nella propria area riservata Inps.

Pagamento Naspi a maggio 2020: come effettuare un controllo tramite il sito dell’Inps

Per coloro che desiderano conoscere in anticipo la cifra che verrà erogata il consiglio è di consultare quanto viene riportato all’interno della propria area personale nel portale dell’Inps, visto che le informazioni sul flusso risultano presenti con diversi giorni di anticipo rispetto all’effettiva esecuzione del bonifico. In particolare, sarà necessario accedere con il proprio codice fiscale e con il pin. A questo punto, è necessario recarsi nel fascicolo previdenziale del cittadino.

Qui si dovrà quindi entrare nel cassetto previdenziale del cittadino e quindi seguire il percorso verso “prestazioni” e “pagamenti“. Si troverà un riepilogo dei pagamenti in corso, dove sarà possibile visualizzare l’importo che verrà erogato per la Naspi di maggio, la data di disponibilità, ed il periodo di riferimento.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!