Iscriviti

La Space X di Elon Musk taglierà il 10% dei lavoratori, per un totale di 600 dipendenti

L'azienda cita "tempi straordinariamente difficili" dietro la decisione di tagliare circa 600 dipendenti. Dunque Space X, fondata da Elon Musk, licenzierà alcuni dipendenti.

Economia e Finanza
Pubblicato il 13 gennaio 2019, alle ore 19:41

Mi piace
4
0
La Space X di Elon Musk taglierà il 10% dei lavoratori, per un totale di 600 dipendenti

La società spaziale SpaceX di Elon Musk ridurrà il numero di dipendenti di circa il 10%, rispetto agli oltre 6.000 dipendenti attuali. La compagnia ha detto che si separerà da alcuni dei suoi uomini affermando che la attenderanno sfide incredibilmente difficili in futuro.

Per continuare a fornire ai nostri clienti e avere successo nello sviluppo di veicoli spaziali interplanetari e di una rete spaziale globale, SpaceX deve diventare un’azienda più snella. Uno di questi sviluppi, anche se tentato separatamente, ha mandato in bancarotta altre organizzazioni“, ha detto un portavoce in una e-mail.

600 dipendenti licenziati da Space X di Elon Musk

A giugno, Elon Musk ha licenziato almeno sette persone nel senior management team che dirigeva un progetto di lancio satellitare SpaceX. I licenziamenti erano legati a disaccordi sul ritmo con cui il team stava sviluppando e testando i suoi satelliti Starlink. Il programma Starlink di SpaceX è in concorrenza con OneWeb e Canada Telesat per essere il primo a commercializzare un nuovo servizio Internet basato sul satellite. Il cambio di gestione ha coinvolto Musk, che ha portato nuovi manager dalla sede SpaceX in California per sostituire alcuni dei manager che ha licenziato a Seattle.

Il mese scorso, SpaceX ha lanciato la sua prima missione spaziale di sicurezza nazionale negli Stati Uniti, quando un missile spaziale SpaceX con a bordo un satellite di navigazione militare statunitense è esploso da Cape Canaveral in Florida. A dicembre, il Wall Street Journal ha riportato che SpaceX ha raccolto 500 milioni di dollari, portando la sua valutazione a 30.5 miliardi di dollari.

La compagnia con sede in California aveva già delineato i piani per un viaggio su Marte nel 2022, seguito da una missione con equipaggio sul pianeta rosso entro il 2024. Un’altra azienda di Elon Musk, la casa automobilistica Tesla Inc., ha dichiarato che a giugno ha tagliato il 9% dei dipendenti, rimuovendo diverse migliaia di posti di lavoro in tutta l’azienda per ridurre i costi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Sembra che anche il grande Elon Musk, apparentemente infallibile, stia passando dei momenti difficili con le proprie aziende. Purtroppo, la prima cosa che generalmente viene fatta è proprio quella di tagliare i posti di lavoro, perché altrimenti sarebbe andata in fallimento completamente, facendo perdere il posto a tutti e 6.000 i lavoratori.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!