Iscriviti

Buono Scuola 2021-2022: al via le domande sul sito della Regione Lombardia

Dal 17 novembre è possibile compilare la domanda per l'assegnazione del Buono Scuola erogato dalla Regione Lombardia alle famiglie con studenti dai 3 ai 21 anni.

Economia e Finanza
Pubblicato il 18 novembre 2021, alle ore 13:38

Mi piace
0
0
Buono Scuola 2021-2022: al via le domande sul sito della Regione Lombardia

Ieri, 17 novembre, la Regione Lombardia ha dato il via all’inoltro delle domande per ottenere il Buono Scuola 2021-2022, per la cui erogazione sono stati stanziati 24 milioni di euro: per la presentazione della richiesta si avrà tempo fino alle ore 12:00 del 21 dicembre.

Di cosa si tratta?

Il Buono Scuola è una delle modalità di erogazione della Dote Scuola della Regione Lombardia, che prevede il riconoscimento di un contributo economico, a fondo perduto, alle famiglie lombarde che sostengono le spese scolastiche per i loro figli dai 3 ai 21 anni e di premi economici per gli studenti più meritevoli.

Nello specifico il Buono Scuola consiste nel rimborso parziale della retta pagata per poter frequentare:

  • scuole paritarie (primarie, secondarie o superiori),
  • corsi d’Istruzione e Formazione Professionale regionali,
  • scuole statali che prevedano il pagamento di una retta di iscrizione e di frequenza

Requisiti per essere ammessi al beneficio

I requisiti per poter presentare la domanda di Buono Scuola sono:

  • presenza nel nucleo familiare di studenti dai 3 ai 21 anni;
  • sede della scuola frequentata nella Regione Lombardia o, in caso di sede in una regione confinante, si dovrà dichiarare che lo studente fa ritorno ogni giorno alla propria residenza;
  • essendo il Buono Scuola un sostegno concreto per garantire l’accesso all’educazione anche da parte delle famiglie meno abbienti, per poter essere ammessi al beneficio occorre dichiarare la propria situazione reddituale tramite l’Attestazione Isee in corso di validità rilasciata dall’Inps a partire dal 1 gennaio 2021;
  • l’Indicatore della situazione economica equivante non deve essere superiore a 40.000 euro.

Come richiedere il Buono Scuola

La richiesta di ammissione al beneficio è esclusivamene telematica: dal sito della Regione Lombardia si accede alla piattaforma “Bandi, concorsi e appalti” e successivamente al bando dedicato alla DOTE SCUOLA – Buono scuola a.s. 2021/2022. E’ importante ricordare che per poter compilare da domanda occorre essere possessori di

  • Spid, o 
  • di Carta Nazionale dei servizi e Pin, oppure
  • di Carta d’Identità Elettronica e relativo Pin. 

Non sarà più possibile accedere alla piattaforma tramite Nome utente e password nè tramite OTP (One Time password) nè con Spid di primo livello.

La domanda di partecipazione è un’autocertificazione tramite la quale la famiglia richiedente dichiara il possesso dei requisiti richiesti; pertanto non sarà necessario allegare alcuna documentazione. Ogni famiglia compila un’unica domanda anche se ha più figli, e questi frequentano scuole diverse.

Importo del Buono

L’entità del beneficio va dai 300 a 2.000 euro, erogati tramite un buono virtuale che dovrà essere approvato dal richiedente seguendo le istruzioni indicate nella e-mail di conferma inviata da Edenred Italia al termine della fase di esame delle domande. Spetterà infine alle scuole la conclusione della procedura di utilizzo del Buono virtuale, accedendo all’indirizzo https://affiliati.edenred.it.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rita Piras

Rita Piras - Decisamente un valido sostegno per le famiglie lombarde: le spese scolastiche sono davvero onerose sia che si frequenti una scuola privata che pubblica. Lo scorso anno si è arrivati un pò lunghi con i tempi di approvazione delle domande: la conferma è arrivata nel mese di maggio inoltrato anzichè ad aprile, come previsto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!