Iscriviti

Bonus vacanze 2021: come richiedere 500 euro per la vacanza

Il bonus vacanze è stato prorogato e si può richiedere nuovamente anche per questa estate. Il valore dell'Isee per beneficiare del bonus vacanze non dovrà superare i 40.000 euro.

Economia e Finanza
Pubblicato il 19 maggio 2021, alle ore 12:11

Mi piace
5
0
Bonus vacanze 2021: come richiedere 500 euro per la vacanza

Il bonus vacanze potrà essere richiesto nuovamente anche per questa estate 2021. Esso, consiste in un contributo economico per poter soggiornare in hotel, villaggi turistici, b&b, campeggi e agriturismi operanti nel territorio nazionale (ovvero, in tutte le strutturecon il codice Ateco 55). A breve, dovrebbe essere possibile richiederlo tramite l’app IO Italia (lo scorso anno è stato possibile richiederlo dal primo luglio). Il valore dell’Isee per beneficare del bonus vacanze non dovrà superare i 40.000 euro.

Gli importi del bonus sono variabili a seconda del numero dei componenti del nucleo familiare:500 euro per un nucleo composto da tre o più persone,300 euro per due persone,150 euro per una persona.

L’importo del bonus dovrà essere utilizzata in unica soluzione e potrà essere richiesto da un membro della famiglia, ma fruito da altri membri, non essendo un voucher nominale. L’importo del bonus per l’80% verrà detratto come sconto diretto sull’importo turistico da pagare, il restante 20% varrà concesso sotto forma di detrazione d’imposta sulla dichiarazione dei redditi. I requisiti necessari per poter richiedere il bonus vacanze fanno riferimento ai valori dell’Isee in corso di validità.

I cittadini in possesso di un Isee, inferiore ai 40 mila euro potranno fare richiesta del Bonus Vacanze. Ai fini della sua fruizione, è necessario che il richiedente possieda un identità digitale (ad esempio lo Spid), oltre che l’app dedicata ai servizi pubblici, ovvero l’app IO. Al momento, non è ancora possibile farne richiesta, ma al fine di riuscire a compilare una nuova domanda per tempo, è bene munirsi:Certificazione ISEE;App IO (strettamente necessaria per ottenere il bonus vacanze);il Sistema Pubblico di Identità Digitale (Spid), o Carta d’identità elettronica (CIE).

In altre parole, il bonus vacanza andrà richiesto mediante l’App Io, previa autenticazione con Spid o Carta d’Identità Elettronica. Ottenuta la conferma dell’operazione, l’importo del bonus spettante sarà visibile direttamente sull’app IO. L’App fornirà  un codice QR che andrà mostrato alla struttura alberghiera e utilizzato al momento del pagamento.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Perna

Caterina Perna - Credo che il bonus possa essere una spinta al turismo, settore duramente colpito. Con molta probabilità, il procedimento per la richiesta del bonus è identico a quello dello scorso anno, sebbene potrebbe essere prevista anche la possibilità di cederlo all’agenzia di viaggi, in modo tale da poterlo usare più volte o di usarlo come una quota di un viaggio più costoso. Anche il bonus vacanza 2021 probabilmente potrà essere speso fino a giugno del 2022.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!