Iscriviti

Bollette di luce e gas: l’annuncio del Governo è arrivato poco fa

Ci sono importanti novità per quanto riguarda il costo di luce e gas, la notizia sta facendo felici milioni di italiani. Vediamo di cosa si tratta, importante iniziativa del Governo.

Economia e Finanza
Pubblicato il 19 agosto 2022, alle ore 09:31

Mi piace
0
0
Bollette di luce e gas: l’annuncio del Governo è arrivato poco fa

Ascolta questo articolo

In queste settimane gli italiani stanno facendo i conti con una grave crisi economica causata non solo dagli strascichi della pandemia di Covid-19, ma anche dalla recente situazione in Ucraina che non accenna a placarsi. Le parti, i russi e gli ucraini si intende, non riescono a trovare un accordo che faccia cessare le ostilità e fino ad ora a nulla sono valsi i tentativi della diplomazia internazionale, che è intervenuta fermamente su quanto sta accadendo condannando in toto la Russia

Le recenti sanzioni occidentali nei confronti di Mosca non aiutano di certo la nostra già precaria economia, che risente ancora del blocco totale del 2020 a causa della pandemia. Insomma un periodo molto delicato per gli italiani che stanno facendo i conti con continui aumenti non solo sulle materia prima, ma anche del carburante, il quale era arrivato a toccare cifre mai viste. Il Governo è intervenuto per mettere un freno alla lievitazione dei prezzi, ma l’Esecutivo ha deciso di intervenire ulteriormente in maniera energetica per aiutare gli italiani. Vediamo cosa è stato deciso.

Il Reddito Energetico

Come si sa in questo periodo l’Italia si trova senza una guida, a causa delle dimissioni di Mario Draghi, che non ha ottenuto la maggioranza in Parlamento pochi giorni dopo l’esplosione della nuova crisi politica. Un momento sicuramente molto delicato, in quanto il Governo è in piedi soltanto per la normale amministrazione

Lo sarà così fino al prossimo 25 settembre, quando gli italiani saranno chiamati a decidere le sorti della politica nostrana, in quanto da quelle elezioni dovrebbe poi uscire il nuovo Presidente del Consiglio. Nel frattempo alcuni provvedimenti sono già partiti, e non si bloccheranno neanche con la crisi in corso. 

Secondo quanto si apprende dalla stampa nazionale, l’Esecutivo ha varato un vero e proprio Reddito Energetico che potranno chiedere tutti gli italiani che hanno un ISEE entro i 20.000 euro. Costoro potranno richiedere dai 6.000 agli 8.500 euro per l’installazione dei pannelli solari sul tetto o sul balcone di casa, e anche per lo smaltimento di strutture pre-esistenti. In sostanza si tratta di un bonus che si sta diffondendo già in moltissime regioni, in particolare ad esempio in Puglia, dove le richieste per questo aiuto economico sono già tantissime. 

Per chiedere il Reddito Energetico bisogna collegarsi al sito della propria regione di appartenenza. I moderni pannelli solari, se installati in un numero sufficiente, sono capaci anche di alimentare la cucina, dicendo così addio alla fornitura del gas passando quindi ad un sistema di riscaldamento e ad una cucina elettrica. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fede Sanapo

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come oggi sia molto importante risparmiare, e questo lo si può fare soltanto tramite l'uso di energia pulita e praticamente illimitata, come quella del Sole, del vento e dell'acqua. Questa tipologia di bonus energetico rappresenta davvero un toccasana per milioni di persone che oggi si trovano difronte ad aumenti esorbitanti di luce e gas.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.