Iscriviti
Napoli

Vince 500mila euro al Gratta e Vinci: tabaccaio scappa con il tagliando in scooter

Un'anziana signora vince mezzo milione di euro con la lotteria istantanea e mostra il tagliando al tabaccaio che, dopo aver verificato la validità del biglietto, è scappato con esso in sella al suo scooter.

Cronaca
Pubblicato il 4 settembre 2021, alle ore 11:38

Mi piace
0
0
Vince 500mila euro al Gratta e Vinci: tabaccaio scappa con il tagliando in scooter

Vince con il biglietto del Gratta e Vinci mezzo milione di euro, ma il titolare della tabaccheria se ne impossessa e scappa in scooter con il tagliando. L’incredibile vicenda, che sembra uscita da un film comico, è realmente accaduta nel centro di Napoli nei giorni scorsi. I protagonisti di questa storia sono una donna che aveva acquistato il biglietto fortunato della lotteria istantanea e uno dei titolari dell’esercizio commerciale.

Dopo aver eseguito correttamente le operazioni per verificare la vincita, la signora non poteva credere ai suoi occhi. I simboli indicati sul suo tagliando corrispondevano esattamente a quelli indicati come vincenti. Per esser certa di non commettere un errore, non solo la signora ha ricontrollato più e più volte, ma ha chiesto al titolare della tabaccheria di verificare anche lui.

La tabaccheria, infatti, ha un dispositivo elettronico dedicato per verificare la vincita. Il titolare dell’esercizio commerciale aveva anche lui verificato la validità del tagliando e la correttezza delle informazioni ivi indicate. Tutto corrispondeva alla perfezione. La donna aveva in mano un biglietto vincente.

Si, ma quanto aveva vinto? Il biglietto della signora aveva un valore pari a 500mila euro. Una somma che farebbe gola a molti, specialmente in questi ultimi tempi, dove la crisi economica dovuta alla pandemia da Coronavirus ha messo in ginocchio le economie reali di molte zone del Meridione. 

Il titolare della tabaccheria però non c’ha pensato due volte e infischiandosene delle conseguenze, è scappato via con quel tagliando alla velocità della luce. Non si è curato quindi del fatto che sarebbe stato facilmente identificato e che avrebbe passato dei guai per l’azione commessa.

In sella al suo scooter e con in tasca il tagliando vincente si è allontanato frettolosamente dal negozio. Alla donna non è rimasto che sporgere regolare denuncia, in attesa che l’uomo sia acciuffato dalle forze dell’ordine ed assicurato alla giustizia. Nel frattempo il tabaccaio infedele è irraggiungibile.

Si sono perse le sue tracce e nessuno sa più dove si trovi. Dopo la denuncia, il biglietto è diventato carta straccia. Dopo il furto, è scattata immediata la segnalazione all’agenzia dei Monopoli, quindi è scattato il blocco.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Capisco che sono in tanti a vivere delle situazioni economiche difficili, ma la reazione di questo tabaccaio davvero sorprende. Il suo gesto è stato anche molto leggero, in considerazione del fatto che dopo la denuncia il tagliando è stato bloccato quindi non è più scambiabile. Ora però l'uomo deve fare i conti con una pesante accusa di furto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!