Iscriviti

Vicenza Oro: diamante da sei carati trovato e restituito al proprietario

Alla manifestazione Vicenza Oro, la guardia giurata Alessandra Biondo ha trovato un prezioso da 150 mila euro. Rintracciato il proprietario, ha affermato che "lo avrebbe fatto chiunque".

Cronaca
Pubblicato il 15 settembre 2020, alle ore 09:34

Mi piace
3
0
Vicenza Oro: diamante da sei carati trovato e restituito al proprietario

Si è conclusa ieri, nei padiglioni della fiera di Vicenza, la manifestazione “Voice – Vicenzaoro, con un aneddoto davvero sorprendente, scontato secondo la giovane protagonista Alessandra Biondo: “Lo avrebbe fatto chiunque“, avrebbe detto commentando il fatto.

Alessandra, 23 anni, originaria di Venezia e “guardia giurata in forze nell’articolata rete di security di IEG“, si legge nel mattinopadova.it avrebbe trovato e restituito al proprietario un diamante da 6 carati, un tesoro dal valore di circa 150mila euro.

La manifestazione “Voice – Vicenzaoro“, targata Italian Exhibition Group, è stata la prima ad aprire le porte, dopo il lockdown per il Covid, a 370 espositori di preziosi. Vicenza è una città famosa per la vendita di preziosi e Alessandra Biondo è stata inserita negli orari guardia dando dimostrazione di onestà oltre che di coraggio, come ci si aspetta da una guardia giurata.

La “Voice – Vicenzaoro“, preparata per tempo, è iniziata sabato 12 settembre con il taglio del nastro da parte del sindaco Francesco Rucco, presente anche il presidente dell’Italian Exhibition Group, Lorenzo Cagnoni. Si sono succeduti tre giorni dedicati all’esposizione e alla riflessione, circa 120 relatori hanno tenuto 30 incontri. Erano presenti “manager, economisti, figure istituzionali, esponenti di primo piano del mondo dell’informazione, delle associazioni di categoria economica e del sindacato sui temi legati allo sviluppo delle imprese e del territorio”, scrive ilgiornaledivicenza.it.

Aziende e mercato vanno supportate, di qui l’esigenza di una kermesse della industry dei preziosi. Di fatto il comparto orafo-gioielliero, dopo dieci anni di continua crescita, ha dovuto confrontarsi, come tutti, con la pandemia. Già a maggio, confrontato con aprile, il settore aveva mostrato segni di ripresa anche per quanto riguarda l’export, cresciuto, da un mese all’altro, del 35%.

In questo contesto la giovane guardia, Alessandra Biondo, attenta ad ogni particolare della manifestazione, avrebbe raccolto e riconsegnato il prezioso smarrito, perché è così che si fa: “Lo avrebbe fatto chiunque“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - In questi casi ci si pone la domanda: "Cosa avrei fatto io?". É così scontato quel “Lo avrebbe fatto chiunque”?. La morale e ciò che mi è stato insegnato mi dice di sì, ma di fronte al fatto concreto sì è tanto preparati? Io credo di sì e più di quel che ci si aspetta da noi stessi: senso di giustizia e di fratellanza abitano il cuore dell'uomo... se non si è indurito.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!